Ravioli a caramella

 

Ravioli a caramella. Abbiamo creato questa forma di ravioli un pò giocosa, io e i miei figli una domenica di pioggia. Un piatto speciale per divertici tutti insieme e poter mangiare dell’ottima pasta fresca fatta in casa. Per il ripieno potete mettere ciò che più vi piace , noi abbiamo solo dato un’idea!

Ravioli a caramella

Ravioli a caramella

Ingredienti per la pasta:

  • 400 g di farina
  • 4 uova
  • 1/2 + 1/2  presa di sale
  •  acqua

Ingredienti per il ripieno ( anche a vostra scelta ):

  • 150 g di ricotta asciutta
  • 80 g di parmigiano
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 hg di gorgonzola dolce

Per il condimento:

  • 80 g di burro
  • 2 hg di pancetta
  • 1 ciuffo di salvia
  • parmigiano

Preparazione:

Dividere gli ingredienti in due

Mettere nella planetaria la farina le uova ed il sale in una aggiungere il colore rosso mentre nell’altra il colore verde ed avviare a velocità minima versando l’ acqua poca per volta. Lasciare impastare almeno 3 minuti fino ad ottenere i due impasti belli lisci.

Togliere e terminare gli impasti a mano su un piano di lavoro infarinato.

Lasciare riposare per 30 minuti prima di stenderlo, avvolti da pellicola da cucina.

Ravioli a caramella

Tagliare l’ impasto a strisce piccole fissare la macchina apposita e ricavare delle sfoglie a misura 4 oppure con un mattarello cercando di tirare la pasta il più possibile. Prendere una sfoglia rossa intera ed una verde a striscioline per poi ripassarle nella tira pasta facendo in modo che si uniscano.

Preparare il ripieno in una ciotola mescolare gli ingredienti con una forchetta rendendo il tutto cremoso.

Tagliare l’ impasto con un taglia biscotti di almeno 8 cm ed inserire al centro un mezzo cucchiaino di ripieno. Per chiudere i ravioli a caramella girare l’impasto su se stesso e premere le due estremità dove termina il ripieno.

Ravioli a caramella

Preparare una pentola con 3 lt d’acqua portarla a bollore aggiungere sale grosso un cucchiaio di olio e cuocere i ravioli circa 5/7 minuti , il tempo di cottura dipende da quanto è fine l’impasto. Scolare con un mestolo forato e condire con del burro fuso pancetta e salvia, ottimi anche con ragù!

Arte e Fantasia a tavola vi aspetta numerosi per altre nuove ed interessanti ma soprattutto sempre semplici ricette da realizzare in poco tempo ci trovate in Home al sito  Arte e fantasia a tavola

Se vi piacciono nel nostro ricette e volete essere sempre aggiornati potete seguirci lasciando un vostro like alla pagina di Facebook cliccando Arte e fantasia a tavola  potete seguirmi anche su pinterest cliccando QUI  Colgo l’occasione per ringraziare tutti quelli che sono passati e passeranno da queste parti per le visite e per i commenti.

(Visited 215 times, 1 visits today)