COCKTAIL DI GAMBERETTI

cocktail di gamberetti

Nessuno mi tocchi il mio Cocktail di gamberetti perché questo antipasto è uno tra quelli che mi viene buonissimo. Conservo gelosamente la ricetta nel mio amato e vecchio quaderno ingiallito, dove trovano posto solo le migliori preparazioni…ovvero quelle mi vengano bene!!!

Questo antipasto di gamberetti in salsa rosa è una mia eccellenza nella sua semplicità e nel periodo delle feste natalizie non manca mai per i miei cari. I miei nipoti lo adorano e cominciano un mese prima a ricordarmi di preparare questo antipasto e ogni volta s’arrabbiano facendomi la solita domanda “ma perché lo fai solo una volta all’anno visto che è così buono, semplice e veloce?”
Vi svelo il mistero: così il mio Cocktail di gamberetti rimane per tutti un bellissimo ricordo di famiglia legato alle festività!

Sapete il segreto che adotto per prepararlo velocemente? Non peso niente…non uso bilancia ma solo un cucchiaio ed un cucchiaino ed in un attimo tutti gli ingredienti che occorrono sono nella ciotola per essere mescolati.

Non ho mai dato la ricetta a nessuno, ma credo che quest’anno grazie al blog sia arrivato il momento giusto per condividerla con tutti e sono veramente contenta di far conoscere come preparo questo delizioso e classico antipasto di gamberi.

Un messaggio per i miei nipoti: non provate a farlo voi…a Natale il cocktail di gamberetti lo faccio io, voi dovete venire solo a mangiarlo ma prima…Apparecchiate la tavola!!!

coktail di gamberetti ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 500 ggamberetti (sgusciati)
  • 1 gambodi sedano
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 cucchiaiopepe in grani
  • 1 pizzicosale

per la salsa rosa

  • 8 cucchiaimaionese
  • 4 cucchiaiketchup
  • 4 cucchiaipanna da cucina
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • 2 cucchiainisenape forte
  • 1 cucchiainosalsa Worcestershire
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione del cocktail di gamberetti

Fate bollire una pentola d’acqua salata dove avrete aggiunto un gambo di sedano, il prezzemolo ed il pepe nero in grani; appena l’acqua stacca il bollore versate i gamberetti già sgusciati e cuoceteli per 6-7 minuti (attenzione se cuociono troppo diventano duri).
Scolateli e prelevate solo i gamberetti eliminando le verdure ed i grani di pepe.

Nel frattempo in una ciotola versate tutti gli ingredienti per fare la salsa rosa (maionese, ketchup, panna da cucina, succo di limone, senape forte, salsa Worchstershire, sale e pepe) quindi mescolate fino ad ottenere un composto fluido.
Vi consiglio di assaggiare la salsa e valutare se dovesse mancare qualche altra goccia di salsa Worchstershire, eventualmente aggiungetela andando con molta cautela e se occorre aggiustate di sale e pepe.

Unite alla salsa rosa i gamberetti lessati, girate delicatamente e riponete il cocktail in frigo almeno 1 ora prima di servirlo.

Potete servirlo anche suddividendolo in coppette decorando a piacere!

Conservazione e consigli

– Il coktail di gamberetti si conserva in frigo per un massimo 2 giorni.

– Per comodità potete usare anche i gamberetti che trovate in vendita già lessati, quindi vi basterà solo preparare la salsa rosa.

– Se usate invece i gamberetti surgelati dovete seguire le istruzioni di scongelazione che trovate sulla confezione.

– Potete usare anche i gamberi che sono leggermente più grandi, andranno benissimo ugualmente per questa ricetta.

Vi consiglio di provare anche I Crostini con tonno ed uova, la Pasta al sapore di mare, le Linguine alle vongole, il Branzino al cartoccio oppure tornate alla Home.

Seguitemi anche anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!