Crea sito

SALE AROMATIZZATO ALLE ERBE idea regalo

SALE AROMATIZZATO ALLE ERBE, questo che vi propongo oggi, non e una ricetta, e un metodo per condire i nostri piatti di ogni giorno, usando meno sale e più spezie, sopratutto adesso che inizia il caldo, i piedi e le mani si gonfiano, se mangiamo troppo sale non fa bene alla nostra salute, allora uno dei metodi e condire i cibi sia da crudi o da cotti, con del sale aromatizzato, in maniera facile e veloce lo potete fare a casa, senza spendere dei soldi in più per comprare i prodotti in commercio, che di solito sono costosi e non sapiamo oltre al sale ed alle spezie, che cosa contengono al’interno.. Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni1 kg
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgSale grosso
  • 1 cucchiaioTimo
  • 1 cucchiaioOrigano
  • 1 cucchiaioRosmarino
  • 1 cucchiaioPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio ((se gradito))
  • 1Peperoncino ((se gradito))

Preparazione

  1. Preparare il sale aromatizzato alle erbe è molto facile e veloce ci sono 2 metodi diversi, voi potete scegliere quello che fa per voi oppure entrambi. Cosi avrete sempre del ottimo sale aromatizzato con le erbe che più vi piacciono, quelle che ho utilizzato io sono quelle che ho in giardino, se avete di più oppure di diverse, utilizzateli pure, più date sfogo alla vostra fantasia, meglio verranno i vostri piatti.

  2. Per prima cosa lavate ed asciugate per bene le vostre erbe. Se volete fare un mix, potete farlo, se volete fare del sale speciale, con solo un erba aromatica, fattelo pure, e molto utile.

  3. Quando le vostre erbe si saranno asciugate per bene  tritatele  in maniera grossolana quindi prendete il sale anche una parte non serve fare 1 kg tutto uguale, mescolate con le erbe.

  4. Su una teglia da forno ricoperta con della carta forno oppure con della carta da cucina distribuite il sale in modo di formare uno strato. Dopodiché  coprite con della carta da cucina, oppure con carta forno e lasciate asciugare in un posto buio e fresco lontano dalla polvere e dalle correnti d’aria per almeno 2 giorni cosi, il sale assorbe l’umidità presente nelle erbe aromatiche e le essicca in modo naturale.

  5. Trascorso il tempo dunque avrete del sale grosso con le erbe aromatiche che hanno perso la sua acqua, quindi potete metterlo così com’è dentro a dei baratoli di vetro lavati e sterilizzati, e tenere in dispensa.

  6. Oppure, potete mettere una piccola quantità dentro al macinino da portare a tavola o condire i vostri piatti direttamente da li, oppure potete frullare il vostro sale grosso, con un robot da cucina oppure ancora con il mortaio, e farlo diventare sale fino.

  7. Io ne ho fatto con 1 kg, dei baratoli come quello che vedete in foto, con del sale grosso e un mix di erbe. Poi ho fatto qualche baratolo con sale e peperoncino rosso secco, poi ho fatto del sale fino, mixando prezzemolo e aglio, e a voi la fantasia per fare il vostro sale personalizzato..

  8. Come idea regalo è ottima questa soluzione, mettendo nelle boccette di vetro con dei nastri colorati e dei tappi di sughero, farete un figurone con i vostri amici allora BUON APPETITO

Note

Il sale aromatizzato alle erbe è ottimo per ridurre appunto l’uso del sale in cucina ed inserire le erbe, potete fare più varianti con una sola spezia oppure con aglio o senza. Si conserva in dispensa chiuso in un baratolo di vetro o dentro una latta per parecchio tempo. Potrebbe anche interessarti il pangrattato aromatizzato. Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.