Crea sito

Lasagne salmone e zucchine

Le lasagne salmone e zucchine sono un primo piatto squisito  da preparare anche in anticipo e portare a tavola senza il pensiero di dover stare ai fornelli. Ottimo piatto per un pranzo in famiglia ma anche per una festa magari di compleanno, le lasagne salmone e zucchine si possono anche congelare cosi di averle pronte quando le zucchine ormai non ci saranno più nei mercati. Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlBesciamella
  • 4Zucchine
  • 250 gFiletto di salmone
  • 2Cipollotti
  • 80 gGrana padano
  • q.b.Sale
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

  1. Per preparare le lasagne salmone e zucchine per prima cosa preparate la pasta all’uovo ( se volete farla in casa) altrimenti potete usare quella secca pronta che trovate al supermercato oppure quella fresca confezionata. Quindi preparate la besciamella seguendo la vostra ricetta di fiduccia oppure se volete farla al microonde seguite le mie indicazioni QUI 

  2. Dunque passiamo ora alla preparazione del ripieno, lavate e spuntate le zucchine quindi tagliatele a rondelle abbastanza sottili, tritate anche i cipollotti. In una padella ampia scaldate l’olio evo e soffriggete per pochi istanti i cipollotti mescolando spesso per evitare che si brucino, quando iniziano a diventare trasparenti aggiungete le zucchine e lasciatele cuocere a fuoco basso fino che saranno tenere ma ancora integre. Condite con sale e pepe e tenete da parte.

  3. Nella stessa padella dove avete cotto le zucchine fate rosolare per pochi minuti il salmone tagliato a tocchetti piccoli avendo cura di controllare l’assenza di spine, ricordatevi di non farlo cuocere troppo visto che dopo cuoce ancora in forno insieme alle lasagne.

  4. Ora siamo pronti per cuocere le lasagne dunque se avete preparato da voi la pasta all’uovo tirate una sfoglia sottile e tagliate dalla misura dalla teglia che intendete usare, passate le sfoglie velocemente in acqua bollente per 1 minuto quindi scolatele disponendo ogni sfoglia su un canovaccio pulito e asciutto.  

  5. Preriscaldate il forno a 250°, sporcate il fondo dalla pirofila con qualche cucchiaio di besciamella, posizionate il primo foglio di pasta e distribuite sopra le zucchine facendo uno strato uniforme, aggiungete qualche cucchiaiata di besciamella e sopra il salmone. Coprite con la seconda sfoglia e proseguite con il ripieno dunque zucchine, besciamella e salmone fino a terminare con una sfoglia di pasta.

  6. Qualche cucchiaiata di besciamella e pezzettini di salmone, grattugiate il formaggio a coprire tutta la superficie e se vi piace aggiungete anche qualche pezzettino di burro che sciogliendosi in cottura aiuta a far la crosticina dorata.

  7. Una volta che il forno ha raggiunto la temperatura abbassatelo a 220° e cuocete le lasagne salmone e zucchine per almeno 30 minuti controllando che non si bruci in superficie. Io copro con un foglio di carta forno per gli ultimi 10 minuti cosi da evitare appunto le bruciature che non sono belle da vedere, una volta pronte sfornate, lasciate riposare 10 minuti prima di portare a tavola e.. BUON APPETITO

Note

Le lasagne salmone e zucchine si conservano in frigorifero per 2 giorni chiuse in un contenitore ermetico. Potete congelare le lasagne salmone e zucchine già suddivise in porzioni cosi all’occorrenza tirate fuori lasciando scongelare in frigorifero e scalare in forno. QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette di LASAGNE. Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.