Crea sito

Pasta frolla al vino bianco

La pasta frolla al vino bianco è ottima per fare torte salate e rustici,  le vostre quiche non saranno più le stesse con questa frolla al vino bianco e olio.

Si prepara davvero in poco tempo, non va lievitata quindi non necessita di riposo, avete voglia di una torta salata? detto fatto, nel tempo che preparate il ripieno e la frolla al vino bianco, scaldate il forno ed è subito pronta.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

 

frolla al vino bianco
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Porzioni:400 grammi di frolla
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 400 g Farina 00 (o farina integrale )
  • 100 ml Vino bianco secco
  • 100 ml Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Bicarbonato

Preparazione

  1. Preparare la pasta frolla al vino bianco è davvero facile e veloce, mescolate in una brocca o un bicchiere l’olio extra vergine di oliva con il vino bianco, aggiungete il sale e aspettate che si sciolga.

  2. In una bacinella mescolate la farina con il bicarbonato (serve per dare un po di colore e gonfiare quel poco che serve la frolla ).

  3. Aggiungete poco a la volta la miscela di olio e vino e impastate prima con le mani fino ad avere un composto sbriciolato.

  4. Rovesciate il composto sul piano lavoro e aggiungete il resto del liquido quindi impastate per pochi minuti energicamente fino ad avere una bella palla liscia e compatta.

  5. A questo punto la vostra pasta frolla al vino bianco è pronta per essere utilizzata, stendetela aiutandovi con un mattarello sopra della carta forno per evitare che si appicchi al piano lavoro.

  6. Potete preparare biscotti frollini salati aggiungendo delle erbe aromatiche mentre impastate. potete fare mini tartine, chiche, torte salate e .. sbizzarritevi

Note

La pasta frolla al vino bianco si conserva in frigorifero per 1 giorno avvolta in pellicola per alimenti e chiusa in un contenitore ermetico.

Potete congelare la pasta frolla al vino bianco avvolta in pellicola, per utilizzarla lasciatela a temperatura ambiente fino che si scongela e procedete come di ricetta per farcirla.

QUI e anche QUI trovate IDEE per usare la PASTA frolla. Se invece volete vedere altro tipo di ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.