Cicorie in padella alla romana

Cicorie in padella alla romana

Cicorie in padella alla romana.

Semplici, veloci, saporite.

Le cicorie in padella alla romana sono un contorno tra i più veloci, economici e gustosi, semplicissime da preparare sono ottime come piatto unico vegetariano accompagnate da crostini di pane, per accompagnare formaggi, salsiccia o carne.

Cicorie in padella alla romana
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

1 kg cicoria, di campo, cruda
5 filetti acciughe sott’olio
2 spicchi aglio
q.b. peperoncino piccante
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

Passaggi

Pulite le cicorie eliminando le foglie esterne rovinate e i gambi più coriacei.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, salarla con sale grosso e portatela ad ebollizione.

Lavate bene la cicoria più volte con abbondante acqua corrente che cambierete più volte.

Mettete la cicoria nell”acqua bollente e lessatela per 10 minuti da quando riprende il bollore.

Appena la cicoria è pronta versatela in uno scolapasta e lasciatela sgocciolare bene, poi appena è tiepida strizzatela con le mani e possiamo procedere con la preparazione.

Sbucciate 2 aglio, eliminate l’anima centrale e tritateli, se utilizzate peperoncino fresco tritate anche quest’ultimo (per avere un piatto meno piccante eliminate i semi).

Mettete l’aglio tritato, le acciughe e il peperoncino in una larga padella sul fuoco con un generoso giro d’olio.

Fate imbiondire l’aglio leggermente (non deve bruciare) e sciogliere le acciughe mescolandole continuamente, a questo punto unite le cicorie strizzate, coprite con un coperchio.

Continuate così la cottura delle cicorie, a cottura quasi ultimata aggiustate di sale e unite una macinata di pepe, coprite ancora con il coperchio e continuare la cottura per qualche altro minuto in modo da cuocere completamente le cicorie e fare insaporire il tutto.

Servite.

SEGUITEMI SUI SOCIAL 😉

CLICCATE QUA PER METTERE MI PIACE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK, per voi ogni giorno tantissime ricette.

ISCRIVETEVI CLICCANDO QUA AL MIO GRUPPO FACEBOOK.

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU INSTAGRAM

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU PINTEREST

ATTIVATE LE NOTIFICHE PUSH E MESSANGER, RICEVERETE OGNI GIORNO LE MIE RICETTE GRATUITAMENTE SUL VOSTRO SMARTPHONE.

E se preparate una mia ricetta, mandatemi una foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook.

PER TORNARE ALLA HOME CLICCATE QUA.

Le cicorie in padella si possono conservare in frigo per 2 o 3 giorni.

Potete congelarle dopo strizzate e poi procedere con la cottura in padella quando le scongelate.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.