Crea sito

Crocchette al baccalà

Crocchette al baccalà

Crocchette al baccalà.

Sfiziose e saporitissime.

Le crocchette al baccalà sono delle sfiziose palline di patate e baccalà,molto gustose e saporite conquistano tutti al primo assaggio,un ottimo antipasto o secondo piatto accompagnate da un’insalata sono perfette per tutta la famiglia anche durante le festività Natalizie.

P.s: Il baccalà se non comprate quello già dissalato va ammollato prima di usarlo perchè venduto sotto sale,quindi lavatelo bene sotto il getto dell’acqua corrente per eliminare tutto il sale,poi mettetelo in una bacinella e tenetelo a mollo in acqua fredda per almeno 2 o 3 giorni cambiando l’acqua spesso (per questa ricetta il peso del baccalà si intende al pesce già dissalato).

QUA trovate la versione al salmone.

Crocchette al baccalà
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Persone 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Patate lesse
  • 250 g Baccalà dissalato
  • 50 g Burro
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • Qualche ciuffi Prezzemolo
  • 3 Tuorli

Panatura:

  • q.b. Pangrattato
  • 3 Albumi
  • q.b. Farina
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

Prepariamo le patate:

  1. Crocchette al baccalà

    Per preparare le crocchette al baccalà vi consiglio di lessare le patate in acqua senza aggiungere sale la sera prima.

    Appena lessate le patate sbucciarle e schiacciarle con l’apposito attrezzo metterle in una ciotola,lasciarle raffreddare a temperatura ambiente,appena sono fredde coprirle con la pellicola per alimenti e lasciarle riposare tutta la notte in frigo.

Prepariamo le crocchette al baccalà:

  1. Il giorno dopo sciacquare e tritare qualche ciuffetto di prezzemolo.

    Sfilettare il baccalà,eliminare pelle ed eventuali spine e tagliarlo a pezzettini.

    Riprendere le patate dal frigo unire i tuorli delle uova (gli albumi metterli da parte,serviranno per la panatura),il burro fuso,il formaggio grattugiato,il prezzemolo tritato,salare (senza esagerare,il baccalà anche se dissalato è bello saporito),pepare e mescolare bene il tutto.

    Unire anche il baccalà tagliato a pezzettini al composto di patate,mescolare bene e velocemente per non rovinare il baccalà,lasciare riposare circa 30 minuti,coperto dalla pellicola per alimenti.

    Passato il tempo con le mani prelevare un pò di composto e fare le forme delle crocchette,devono essere delle piccole sfere.

    Formare allo stesso modo le varie crocchette e disporle in un vassoio,fare così fino a che finisce il composto.

    Sbattere  leggermente gli albumi tenuti da parte.

    Infarinare le crocchette,passarle nell’albume poi nel pangrattato,continuare così per tutte le crocchette,se volete una panatura ancora più spessa e croccante ripetere di nuovo i vari passaggi quindi passarle di nuovo nell’albume e nel pangrattato.

    Friggere le crocchette al baccalà poche alla volta in abbondante olio caldo finchè sono dorate da tutti i lati,far sgocciolare su carta da cucina.

    Le crocchette al baccalà sono pronte per essere gustate…Buon appetito!

  2. Crocchette al baccalà

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA  …E se preparate una mia ricetta,inviatemi un messaggio con la foto,la pubblicherò sulla pagina…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.