Crea sito

Crocchette ai gamberetti

Crocchette ai gamberetti

Crocchette ai gamberetti.

Semplici e di grand’effetto!

Le crocchette ai gamberetti sono sfiziosissime, eleganti e tanto saporite, un antipasto o finger food perfetto per le occasioni speciali, le festività Natalizie o se avete ospiti da stupire, in qualsiasi occasione le preparate conquisteranno tutti al primo assaggio 😉

Crocchette ai gamberetti
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    Persone 6
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 kg Patate lesse
  • 3 Uova
  • 50 g Burro
  • 100 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • 350 g Gamberetti
  • 3 ciuffi Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Crocchette ai gamberetti

    Per preparare le crocchette al salmone vi consiglio di lessare le patate in acqua senza aggiungere sale la sera prima…

    Appena lessate le patate lasciatele intiepidire giusto un attimo, sbucciarle e schiacciarle con l’apposito attrezzo metterle in una ciotola, lasciarle raffreddare a temperatura ambiente, appena sono fredde coprirle con la pellicola per alimenti e lasciarle riposare tutta la notte in frigo.

  2. Il giorno dopo prepariamo le nostre crocchette ai gamberetti.

    Togliere le patate dal frigo un pò prima.

    Delicatamente sgusciare i gamberetti eliminando testa e guscio,tagliarli in 2 o 3 parti.

    Sciacquare e tritare finemente il prezzemolo.

    Riprendere le patate e unire i tuorli delle uova (gli albumi metterli da parte), il burro fuso, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, salare, pepare e mescolare bene il tutto.

    Unire anche i gamberetti al composto di patate,mescolare bene e velocemente per non rovinare i gamberetti e lasciare riposare circa 30 minuti,coperto dalla pellicola per alimenti (se avete poco tempo potete anche impanarli direttamente).

PANATURA:

  1. Mescolare il pangrattato con un pò di pepe.

    Passato il tempo con le mani prelevare un pò di composto e fare le forme delle crocchette, devono essere delle piccole sfere.

    Formare allo stesso modo le varie crocchette e disporle in un vassoio, fare così fino a che finisce il composto.

    Sbattere  leggermente gli albumi tenuti da parte.

    Infarinare le crocchette, passarle nell’albume poi nel pangrattato, continuare così per tutte le crocchette, se volete una panatura ancora più spessa e croccante ripetere di nuovo i vari passaggi quindi passarle di nuovo nell’albume e nel pangrattato.

    Friggere le crocchette ai gamberetti poche alla volta in abbondante olio caldo finchè sono dorate da tutti i lati, far sgocciolare su carta da cucina.

    Le crocchette ai gamberetti sono pronte per essere gustate… Buon appetito!

    Provate anche le crocchette al salmone e quelle al baccalà, sono ottime come queste, potete anche prepararne un vassoio miste, andranno a ruba!

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela,condividetela sul vostro profilo per non perderla e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta,inviatemi un messaggio con la foto,la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.