Crea sito

ZINGARA ISCHITANA

La zingara Ischitana nasce nel 1997 nasce nel Pub-paninoteca di due giovani nel borgo marinaro di Ischia Ponte e subito diventa un successo. La zingara ischitana preparata con fette di pane cafone, quello casereccio, su cui viene spalmata la maionese, aggiunto fior di latte, pomodoro per l’insalata e prosciutto crudo, la lattuga è stata aggiunta successivamente. Questo crostone è diventato il simbolo di Ischia si prepara in pochi minuti ed è molto gustoso.
Non perderti la ricetta della BRUSCHETTA CAPRESE, delle BRUSCHETTE CON UOVA E ASPARAGI, della PARMIGIANA DI PANE IN VASOCOTTURA AL MICROONDE
E se non vuoi perdere le nuove ricette ricorda di seguirmi anche su INSTAGRAM e su FACEBOOK . Ti aspetto !!

zingara ischitana
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gdi pane cafone o pane casereccio (4 fette spesse circa 1.5-2 cm)
  • 200 gdi fiordilatte (o mozzarella ben sgocciolata)
  • 100 gdi prosciutto crudo a fette
  • 1pomodoro ramato (o pomodoro da insalata)
  • maionese quanto basta
  • 2 fogliedi lattuga

Preparazione della zingara ischitana

  1. Tagliate il pane a fette spesse circa 1.5-2 cm, e spalmate su ogni fetta un velo di maionese

  2. Aggiungete su una delle due fette la foglia di lattuga

  3. aggiungete anche i pomodori tagliati a fette sottili

  4. aggiungete 2-3 fettine di prosciutto crudo

  5. Coprite con le fettine di fiordilatte tagliate spesse circa mezzo centimetro; se utilizzate la mozzarella ponetela per qualche ora in un colino in modo che perda il latte in eccesso e non inzuppi il pane.

  6. Richiudete con l’altra fetta di pane e trasferitele su una piastra rovente, in alternativa potete utilizzare una padella antiaderente

  7. fate andare 3-4 minuti per lato tenendo il fuoco non troppo alto per evitare che il pane bruci, per i primi minuti potete tenere anche un coperchio, in modo che anche il ripieno della zingara ischitana possa riscaldarsi

  8. Quando il pane è diventato croccante all’esterno trasferite la zingara ischitana su un tagliere e dividetela in due con un coltello.

zingara ischitana

zingara ischitana

zingara ischitana

zingara ischitana

zingara ischitana

zingara ischitana

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.