Crea sito

Tartellette con confettura di albicocche e crema frangipane

Buon pomeriggio a tutti!

Eccomi tornata fra di voi…sto sperimentando un sacco di ricette ma tra lavoro e preparativi di matrimonio mi rimane poi pochissimo tempo per pubblicare le ricette…prometto che recupererò non appena mi sarò sposata..;)

Per farmi “perdonare” della mia lunga assenza vi lascio questa ricetta strepitosa..

Sono delle tartellette con marmellata e crema frangipane…una goduria! Fatte nel pomeriggio..non sono arrivate alla colazione..non dico altro!!!

La ricetta è una ricetta di Re Cake…vi ricordate?

Non vi ricordare che cos’è Recake?!

Di che si tratta?? Sei  foodblogger Carla, Claudia, Giulia, Ileana, Sara e Silvia
Carla: http://tiramiblu.blogspot.it/
Claudia: http://lapagnottainnamorata.it:
Giulia: https://peppersmatter.wordpress.com/
Ileana: http://www.cucinapergioco.com/
Sara: http://www.dolcizie.com/
Silvia: http://www.acquaefarina-sississima.com/

Cercano nel web qualche foto di dolce particolare, generalmente sono ricette in lingua straniera, ma anche italiana e torte salate. E i partecipanti con eventuali variazioni possibili le riproducono…ed ecco qui queste tartellette!
IMG_1457

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 225 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 110 gr di burro a temperatura ambiente
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1/2 fialetta di essenza di mandorle
  • 2 cucchiai di acqua fredda

Per la farcia:

  • 125 gr di burro
  • 125 di mandorle tritate
  • 125 gr di zucchero a velo
  • 3 uova
  • 30 gr di farina
  • 1 fialetta di essenza di mandorla

Marmellata a vostro piacimento ( io ho messo quella di albicocche, la mia preferita 😉 )

Iniziamo preparando la pasta frolla. Con l’aiuto della planetaria ( potete tranquillamente utilizzare anche il Bimby o impastare a mano, l’impasto è molto simile a quello di una crostata) impastare rapidamente con la foglia: farina, zucchero, sale. aggiungere il burro spezzettato con le mani ed impastare per pochi secondi fino ad ottenere delle grosse bricole. A questo punto aggiungere un tuorlo alla volta (precedentemente sbattuto con l’essenza di mandorle).

Ora, in modo cauto aggiungiamo un cucchiaio di acqua alla volta, sempre continuando a mescolare, fino a quando vediamo che inizia a formarsi un impasto compatto e leggermente appiccicoso. Non dovreste avere necessità di metterne di più di due..ma può succedere..

Formare una palla con l’impasto, avvolgerlo con pellicola e far raffreddare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo possiamo preparare la crema frangipane: Mischiare con l’aiuto di fruste elettriche (o planetaria) il burro con lo zucchero fino a farlo montare per bene, montare per circa 1 minuto, dovrà essere bello spumoso. Aggiungervi quindi le uova, una alla volta, e l’estratto di mandorle. Montare per bene. Aggiungere ora le mandorle tritate e la farina, mescolare per bene, l’impasto che otterrete sarà molto morbido, simil ad una crema.

Imburriamo degli stampini da tartellette (se non  li avete potete usare tranquillamente la teglia da muffin ed imburrarla leggermente, sarà perfetta ugualmente).

Prendere l’impasto e tirarlo sulla spianatoia leggermente infarinata con uno spessore di circa 5 mm, ritagliare l’impasto ideale per i nostri stampini. Riparare gli eventuali buchi con ritagli di pasta.

Far raffreddare in freezer gli stampini con la pasta per 15 minuti.

Bucherellate il fondo delle tartellette, adagiate sul fondo la marmellata, coprite abbondantemente il fondo. Ricoprite poi con crema frangipane fino all’orlo.

Cuocere in forno a 200°statico, per 30 minuti.IMG_1468

 Sfornatele e gustatele…non vi lascieranno scampo 🙂

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.