Coniglietti Pasquali di pasta frolla

Pasqua ormai è alle porte..che ne dite, ci facciamo accogliere impreparati?

Ovvio che no 😉 ho pensato a qualche ricetta dolce per concludere un pranzo o una cena o allietare un caffè con amici e parenti. Questi biscotti sono davvero semplici da realizzare, e si possono preparare anche con l’aiuto dei più piccini.

Sono stata rapita da un taglia biscotto davvero carino, che non potevo non aggiungere alla mia super collezione di taglia biscotti (fra un po usciamo di casa noi!!)..ed ecco quello che ho pensato..

A dei coniglietti di pasta frolla rigorosamente in tema Pasquale, ma con un cuore goloso, che può essere o di marmellata o di crema di nocciole..insomma, con quello che più ci aggrada.

Ecco a voi la ricetta:

 

Ingredienti per circa 20/25 biscotti:

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di burro morbido a pezzetti
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 1 bacello di vaniglia
  • un pizzico di sale

Per decorare:

  • 100 gr di marmellata di fragole (ma anche di altri gusti..oppure crema alle nocciole)

Per prima cosa prepariamo la pasta frolla: In una ciotola bella capiente (io mi sono fatta aiutare dalla planetaria, ma potete realizzare quest’impasto anche a mano tranquillamente) mettere la farina a fontana e unitevi il bacello di vaniglia. Spezzettate il burro al centro della farina ed iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto “sbricioloso”.

Ora aggiungete l’uovo, lo zucchero e il pizzico di sale e continuate ad impastare o a manjo o con la planetaria fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formatene un panetto e avvolgetelo con pellicola. Fatelo riposare in frigorifero per circa 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo fate acclimatare leggermente la pasta frolla e stendetela con uno spessore di 0.5 cm. con l’aiuto di uno stampo a froma di coniglietto ricavatene tanti biscottini avendo cura, sulla metà dei biscotti ottenuti, di realizzare anche un cuore con un tagliabiscotto più piccolo e proporzionato. Adagiateli ben distanziati tra loro su una teglia ricoperta di carta forno. (NB: dovrete fare più infornate!)

Prima di infornare i coniglietti metteteli in frigo a riposare per 15 minuti. Nel frattempo accendete il forno 180°, statico. Terminato il riposo in frigo cuoceteli per 12/15 minuti (dipenderà dal vostro forno).

Quando saranno cotti, sfornateli e fateli raffreddare. Quando saranno freddi prendete un coniglietto intero, adagiate una piccola quantità di marmellata e assemblatelo con un altro biscotto a forma di coniglietto ma con il foro a cuore. Dal foro a cuore si intravederà la polpa di marmellata.

Proseguite in questo modo fino a quando avrete assemblato tutti i biscotti.

Carini vero?

Hanno conquistato tutti 😉 Aspetto i vostri!!

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Torta semplice al lime Successivo Coniglietti di frolla alle nocciole

Lascia un commento