Timballo di zucchine e gamberi – ricetta light

Timballo di zucchine e gamberi


Il Timballo di zucchine e gamberi, e’ una ricetta light. Ho preparato questo piatto, infatti, senza fritture o grassi di sorta. Le zucchine verranno grigliate e i gamberi stufati in padella. Non per questo saranno meno saporiti. Se si vogliono preparare meno light, si possono friggere le zucchine e soffriggere i gamberi con la cipolla. A voi la scelta.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4zucchine verdi (misura media)
  • 300 ggamberi (misura media)
  • 200 gformaggio spalmabile (light)
  • 100 gricotta fresca (light)
  • 1uovo intero (misura grande)
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • 1 ciuffoprezzemolo fresco
  • 1cipolla (misura piccola)
  • 1 spicchioAglio (misura grande)
  • 1 cucchiainospezie miste essiccate (origano, timo, cipolla, aglio,peperoncino)

Strumenti

  • Griglia
  • Pirofila con diametro 20 cm

Preparazione Timballo di zucchine e gamberi

Per preparare questo timballo, laviamo, spuntiamo e affettiamo per lungo le zucchine, meglio se con l’aiuto di una mandolina, per ricavarne delle fette di uguale spessore.
Far scaldare una griglia, leggermente unta, grigliare le zucchine facendole cuocere 2 minuti circa per parte e metterle da parte.
  1. Nel frattempo pulire la cipolla e affettarla sottilmente, direttamente in una padella antiaderente. Sbucciare lo spicchio d’aglio tritarlo finemente e unirlo alla cipolla.

    Se i gamberi non sono gia’ puliti, lavarli sotto l’acqua corrente scolarli  e sbucciarli dal carapace. Unire i gamberi cosi’ puliti in padella, con cipolla e aglio, aggiungendo il bicchierino di vino, le spezie miste ed un pizzico di sale.

  2. Coprire e far stufare per non piu’ di 3 minuti, a fiamma dolce. Appena spento il fuoco, aggiungere il prezzemolo, tritato finemente, e mescolare.

    Mentre cuociono le zucchine e  i gamberi, prepariamo una finta besciamella, con il formaggio spalmabile e la ricotta, unendoli in una ciotola, mescolando per ottenere una crema uniforme e morbida.

    Infine sbattere l’uovo intero con un pizzico di sale in una tazza.

Assemblaggio

  1. A questo punto abbiamo tutti gli ingredienti pronti e possiamo assemblare il timballo cosi’: Sporcare una pirofila tonda, di circa 18/20 cm di diametro, con un po’ di crema di formaggio, adagiarvi sopra un primo strato di zucchine, aggiungere la besciamella e i gamberi, aggiugere un po’ di uovo sbattuto e coprire con altre zucchine, disposte nel senso inverso del primo strato, coprire con altra besciamella gamberi e uovo e coprire con un ultimo strato di zucchine.

  2. Spolverare con i due cucchiai di parmigiano, per la gratinatura, e mettere in forno gia’ caldo a 180 gradi. Cuocere per circa 20 minuti, sfornare e lasciare intiepidire prima di porzionare e servire in tavola.

Le mie ricette

Troverete altre ricette di dolci light anche nella mia pagina facebook  Angie in cucina , Twitter   e  Pinterest .

Inoltre potrete visionare altre ricette, nonche’ aggiungere le vostre, nei mie gruppi : Amiche per ricette light e dukan   e Amici che seguono Angie in cucina .

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.