Parmigiana light Ricetta rivisitata

Parmigiana light

Dopo tanti pranzi e cene luculliane, cerchiamo di tornare leggeri con questa ricetta di Parmigiana light ! Penserete: ma le melanzane fritte?! E no! Io non la preparo con le melanzane fritte, bensi’ con melanzane al forno. Portata gustosissima, ma leggerissima ! Qui la presento come monoporzione, ma si puo’ preparare anche in teglia unica per piu’ persone.

Parmigiana light

Parmigiana light

Ingredienti per 4 persone:

  • Melanzane medie 4 (calcolate 1 melanzana a testa)
  • uova misura grande 2
  • polpa di pomodoro g. 200
  • fesa di tacchino arrosto 2 fette (g. 40 circa)
  • mozzarella g. 80
  • basilico g. 5
  • parmigiano grattugiato g. 200
  • sale fino qb
  • olio e.v.o. qb

Preparazione Parmigiana light:

Per preparare la Parmigiana light, abbiamo bisogno di un bel po’ di tempo, ma organizzandoci, possiamo ridurre i tempi, prendendo, per esempio, tutti gli ingredienti e ponendoli nel piano cucina.

Per prima cosa, cuocere le melanzane intere su una placca da forno, bucherellandole con una forchetta, in forno gia’ caldo a 200 gradi per 1 he 1/2 circa.

Nel frattempo preparare i dischetti di uovo, come base e copertura della Parmigiana (se fatte in teglia unica, ritagliate con appositi stampi) io le ho preparate in pirottine monodose di circa 10 cm di diametro.

Sbattere le uova con un pizzico di sale e parmigiano, formando un composto abbastanza compatto. Versare pochissimo composto nella base di 8 pirottine tonde (o tutto il composto diviso in 2 teglie) con carta forno o fondo antiaderente.

Cuocere a bagnomaria in forno gia’ caldo ( e anche l’acqua del bagnomaria deve essere gia’calda) a 180 gradi per 20 minuti circa (la frittatina deve risultare abbastanza soda).

Cuocere la polpa di pomodoro, schiacciata grossolanamente con una forchetta, con un pizzico di sale e qualche foglia di basilico per 5 minuti, aggiungendo un filo d’ olio e.v.o. a crudo. Tagliare la mozzarella a fettine sottili e dividere le fette di tacchino in 4 fettine.

Una volta pronte le melanzane fatele raffreddare e svuotatele dalla buccia. Ridurre la polpa a crema con una forchetta e spolverizzatela di sale fino.

Una volta tutti gli ingredienti pronti, mettere un disco di frittata nel fondo di 4 pirottini (o una delle basi nella teglia) adagiarvi sopra un po’ di crema di melanzane uno strato di pomodoro , la mozzarella e il tacchino.Coprire con un altro strato di crema di melanzana e un altro disco di frittatina.

Procedere in questo modo per tutte e 4 le pirottine,   infine mettere in forno gia’ caldo a 180 gradi per 10  minuti, per far fondere la mozzarella e amalgamare gli ingredienti.

La parmigiana  e’ pronta per essere gustata, calda o fredda.Buon appetito!

Potrete trovare questa ed altre ricette light anche sulla mia pagina facebook Angie in cucina , e  su  Pinterest ,e  G+ .

 

 

 

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.