Orecchiette alle cime di rapa

Orecchiette alle cime di rapa

Le Orecchiette alle cime di rapa le preparo nel modo piu’ classico. In questo periodo di ottobre/ novembre, troviamo sicuramente le cime di rapa fresche sia al mercato che nei supermercati, perche’ sono le verdure tipiche di questa stagione. E’ importante lavare le Cime di rapa piu’ volte xche’, come gli spinaci, possono avere molta terra ( da quando ho avuto i miei figli io uso anche il lavaggio col bicarbonato per una migliore pulizia di tutte le verdure). Uso  l’ acqua di cottura delle verdure per cuocere pure la pasta, in modo da dare piu’ sapore alla stessa. Le Orecchiette alle cime di rapa, come si sa sono un piatto tipico pugliese, ma anche del meridione in generale, perche’ queste verdure hanno bisogno di molto sole, per crescere e maturare in modo ottimale.

Orecchiette alle cime di rapa

 

Orecchiette alle cime di rapa

Ingredienti per 4 persone :

  • Orecchiette g. 280 (se usate la pasta fresca mettetene un po’ di piu’)
  • cime di rapa g. 800 (peso netto )
  • olio extravergine di oliva g. 80
  • aglio 1 spicchio
  • pecorino stagionato grattugiato g.  50
  • acciughe 2 filetti diliscati
  • peperoncino qb
  • sale fino qb
  • pepe nero macinato qb.

Orecchiette alle cime di rapa

Orecchiette alle cime di rapa Procedimento:

Mondare bene le cime di rapa scegliendo le foglie piu’ tenere e verdi e i fiori ,togliendo i gambi, e sciacquarle abbondantemente sotto l’ acqua corrente fredda in modo da eliminare tutta la terra.

Metterle a bagno in acqua fredda e bicarbonato e lasciare riposare per 10 minuti circa, ripassiamole in acqua corrente fredda e lessiamole, al dente, in una pentola con acqua bollente, salata, per 5 minuti circa.

Intanto in una padella capiente doriamo l’aglio e aggiungiamo i 2 filetti d’acciuga (lavati del sale in eccedenza e asciugati con carta assorbente se di quelle fresche prese al mercato) spezzettati. Abbassiamo la fiamma, aggiustiamo col peperoncino in polvere.

Scoliamo, al dente, le cime di rapa con un mestolo forato e versiamole in padella ad insaporire nell’ olio aromatizzato, aggiungendo sulle verdure anche un pizzico di pepe nero.

Cuocere direttamente le orecchiette nell’ acqua di cottura delle cime di rapa e scolarle molto  al dente, in modo da  non farle  scuocere, per ultimare la cottura in padella con le cime di rapa, aggiungendo, alla fine, il pecorino grattugiato.Mettiamo nel piatto e serviamo.

Questa ed altre ricette di primi piatti, le potrete trovare anche sulla mia pagina facebook Angie in cucina ,  e su  Pinterest , G+ .

 

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

2 Risposte a “Orecchiette alle cime di rapa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.