Ragù bianco di salsiccia

Il ragù bianco di salsiccia, un sugo semplice e facile da preparare. Il ragù è un grande classico della cucina italiana, immancabile per il pranzo della domenica. Tante le sue varietà. Oggi lo prepariamo appunto bianco e con la salsiccia. Semplice, veloce e goloso. Il ragù bianco di salsiccia accontenta tutti, grandi e piccoli. Saporito al punto giusto. Veloce da preparare, regala tanta bontà al palato. Perfetto per condire la pasta della domenica. Adatto anche come sugo salva pranzo o cena durante la settimana. Riducendo i tempi di cottura e cuocendo a fiamma più alta. Qui in casa, oggi hanno deciso per i paccheri. Voi scegliete il formato di pasta che preferite. Che dite lo prepariamo un bel ragù bianco di salsiccia per pranzo? È domenica, si pranza più tardi quindi abbiamo tutto il tempo. Unico consigliofatene scorta di questo ragù, vi chiederanno il bis e non solo. D’obbligo la scarpetta finale, magari con il pane appena sfornato. 

%name Ragù bianco di salsiccia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Ragù bianco di salsiccia

  • 6Salsiccia
  • 2Cipolla dorata
  • 4Carote
  • 3Coste di sedano
  • Prezzemolo tritato
  • Brodo vegetale
  • 2Foglie di alloro
  • 200 mlVino bianco secco
  • Olio d’oliva
  • 1spicchio d’aglio
  • Pepe

Preparazione del Ragù bianco di salsiccia

  1. %name Ragù bianco di salsiccia

    Tagliate a cubetti molto piccoli le cipolle, le carote sbucciate , il sedano. Fate un soffritto in una pentola con olio d’oliva già caldo e uno spicchio d’aglio che poi eliminerete. Eliminate il budello dalle salsicce, sbriciolatele nel soffritto e fate rosolare per circa 2-3 minuti a fuoco basso. Insaporite il tutto con un pizzico di sale e pepe, sfumate con il vino bianco. Mescolate, unite l’alloro e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere il ragù sempre a fuoco lento per circa 20 minuti. Aggiungete un mestolo di brodo vegetale e continuate per altri 30 minuti. A fuoco spento unite il prezzemolo tritato e un filo d’olio extravergine d’oliva. Durante la cottura controllate che il ragù non si asciughi. Se occorre bagnate con altro brodo. Dovrete ottenere un ragù morbido e non asciutto. Spegnete e lasciate riposare 30 minuti prima di utilizzarlo. Il ragù bianco di salsiccia è pronto per condire deliziosamente la pasta. 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.