Pizza con i cannolicchi

image38 Pizza con i cannolicchi

Di solito la pizza la faccio il sabato sera,sempre che mio marito non sia di turno a lavoro,e adesso è un pò che sia mio marito che le mie figlie e logicamente io quando abbiamo voglia di pizza la ordiniamo visto che dopo una banale caduta per strada ho rotto il braccio e di conseguenza gesso per trenta giorni,finalmente passati ma ancora in ripresa,oggi però ho deciso di impastare la pizza per festeggiare la fine degli esami di terza media di mia figlia Ilaria.La nostra serata pizza è sempre un giro pizza cosi assaggiamo vari gusti questa sera il mio gusto sará pizza con i cannolicchi,di solito faccio la biga il giorno prima e continuo poi l’impasto il giorno dopo,con il riposo in frigo e le pieghe di rinforzo oggi sono impossibilitata per cui dopo l’impasto in planetaria e la lievitazione niente pieghe di rinforzo che vi spiegherò la prossima volta cosa sono e a cosa servono,tanto viene buona lo stesso anche senza pieghe,divido e sgonfio l’impasto rifaccio i panetti e appena sono pronti li stenderá mia figlia,l’importante è godersi la pizza fatta in casa e che i miei adorano e sopratutto io che dopo tanto tempo mi gusterò la mia preferita pizza con i cannolicchi.E voi se non avete mai assaggiato la pizza con i cannolicchi provatela,non ve ne pentirete

Ingredienti
500 gr di farina
15 gr di lievito di birra fresco
350 gr di acqua
1 cucchiaio di olio extravergine d’ oliva
1 cucchiaino da caffé di sale

Per farcire
3 cucchiai di passata di pomodoro (per pizza)
1 mozzarella(per pizza)
10 cannolicchi (per pizza)
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
sale qb

Sciogliere il lievito di birra in poca acqua appena tiepida,amalgamare con un pò di farina,coprire e lasciare che l impastino raddoppi di volume

Appena il primo impastino è pronto aggiungere il resto degli ingredienti l olio,la farina ( un pò alla volta) e l acqua con l aggiunta del sale

Far lievitare coperto in un luogo asciutto e senza correnti d’aria ( preparare l impasto la mattina) fino al doppio del suo volume iniziale

Riprendere in mano l impasto e dividere in panetti,coprire e lasciare lievitare circa un’oretta

In una ciotolina mettere la salsa di pomodoro a crudo salare e mescolare

Stendere la pasta sottile al centro e lasciare i bordi più alti

Farcire con il pomodoro,la mozzarella sfilacciata,i cannolicchi

Cuocere in forno giá caldo per circa 10 minuti a 250′ gradi o secondo il vostro forno

Sfornare,tagliare a spicchi e servire calda

Come vedete da foto io faccio pizza al piatto come in pizzeria,e sootile,ma voi potete farla come vi piace anche in teglia e più alta

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.