Torta graffa farcita, morbida e sofficissima

Torta graffa

Poiché non mi accontento mai delle graffe e poiché le sto sperimentando in tante versioni e varianti non poteva non mancare la versione torta: TORTA GRAFFA farcita con nutella. Sofficissima da tagliare a fette e molto comoda quando ci sono più commensali. Ottima anche come torta per compleanni. Potete variare la farcitura anche con crema pasticcera o altre creme dai tanti gusti.

Insomma una graffa in versione MAXI.

Qui potete trovare tutte le altre mie ricette delle graffe in tanti gusti e varianti

QUI IL VIDEO COMPLETO

torta graffa
  • Preparazione: 15 oltre lievitazione Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g Farina (forte per lievitati)
  • 50 g Strutto
  • 250 g Latte
  • 2 Uova
  • 50 g Zucchero
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 1 Scorza di limone
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Vaniglia

Per la decorazione

  • q.b. Zucchero a velo vanigliato
  • q.b. Nutella® (o crema di nocciole)
  • q.b. Burro (fuso)

Preparazione

  1. torta graffa

    Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose.

    Versare nella planetaria la farina, il latte tiepido in cui avrete fatto sciogliere il lievito.

  2. Iniziate a lavorare ed aggiungete la crema di uova e poi piano piano strutto cremoso, liquore e limone e vaniglia.

    Infine aggiungete il lievito vanigliato.

  3. Lavorate l’impasto per 15-20 minuti.

    Lasciate lievitare fino al raddoppio (anche una notte in frigo) poi date all’impasto la forma di pagnottella.

  4. Al centro praticate un foro con le dita che andrete ad allagare sempre con le dita.

    Adagiate la torta graffa in uno stampo da chiffon cake con carta forno come vedete nella foto

  5. Fate lievitare per un’altra oretta.

    Poi spennellate tutta la superficie della torta graffa con un pò di burro fuso

  6. Poi in forno a 180° per 15-20 minuti

  7. Lasciate leggermente intiepidire e poi spennellate di nuovo con burro fuso e decorate con zucchero semolato.

    Una volta fredda tagliate la torta a metà e farcite con nutella o altra crema e decorate con zucchero a velo.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta graffa farcita, morbida e sofficissima”

  1. Molto invitante, fa proprio venire voglia di provarla. Ma si potrebbe usare solo il lievito di birra magari raddoppiandone la quantità senza mettere la mezza bustine di quello in polvere? Il risultato in termini di lievitazione e sofficità sarebbe lo stesso? E mettendo solo il lievito di birra in quantità doppia, cioè 16 g per 500 g di farina, il tempo di maturazione dell’impasto in frigorifero andrebbe ridotto alla metà delle ore? (Ad esempio, se io inizio ad impastare la mattina, potrei lasciarlo mezz’ora-1 ora a temperatura ambiente per far partire la lievitazione e poi metterlo 3-4 ore in frigorifero a maturare, e poi tirarlo fuori e procedere secondo come è scritto nella tua ricetta e fare tutto in giornata? grazie

    1. Ciao MOlly puoi usare solo il lievito di birra senza raddoppiare la dose, altrimenti troppo lievito rende il dolce più pesante. Ometti la mezza bustina di lievito senza problemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.