Strudel zucchine e salame pronto in 20 minuti

Lo strudel zucchine e salame è una ricetta semplicissima, si prepara in un lampo, ottimo salva cena. Le zucchine non hanno bisogno di cottura, vengono tagliate a fettine sottili e quindi il tutto è ancor più veloce.
Lo strudel sarà pronto in 5 minuti giusto il tempo di riscaldamento del forno!
Pronto anche per cene tra amici o ospiti improvvisi a cena.
Provate anche la famosa zingara ischitana per una cena super sfiziosa!

strudel zucchine e salame
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta sfoglia (rettangolare)
  • 2Zucchine
  • 100 gSalame milanese
  • 150 gScamorza
  • q.b.Sale
  • q.b.Semi di papavero

Strumenti

  • Teglia

Preparazione dello strudel zucchine e salame

  1. Srotolare la pasta sfoglia senza togliere la carta forno che la avvolge (servirà per cuocere lo strudel).

  2. Distribuite sulla sfoglia le fette di salame, le fette di zucchine tagliate sottili e la scamorza a fette.

  3. Avvolgete la sfoglia, ottenendo la tipica forma dello strudel; praticate sulla superficie dei tagli trasversali per fare uscire il vapore in eccesso.

  4. Spennellate con il tuorlo d’uovo, decorate con semi di papavero ed infornate in forno già caldo a 180° per venti muniti.

Consiglio di Adriana

Decorare con semi di papavero o semi di sesamo. Daranno allo strudel un tocco in più di gusto!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.