Rotolo di patate

rotolo di patate

Rotolo di Patate

Ho realizzato questo gustoso e cremoso rotolo di patate ripieno con carciofi da poter servire come antipasto o contorno, magari inserendolo in un menù di Pasqua fantasioso e gustoso; se siete in cerca di combinazioni interessanti vi consiglio di lasciarvi tentare dalle proposte pasquali della Galbani, è in quella pagina che ho scoperto questa sfiziosa ricetta.

Si tratta di un ripieno cremoso grazie alla presenza del mascarpone e dei carciofi, verdura simbolo di questo periodo e di questa festa.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

INGREDIENTI:
  • 400 gr di patate a pasta gialla
  • 100 gr di farina
  • 1 uovo
  • 100 gr. di cuori di carciofo
  • 150 gr di Mascarpone 
  • 100 gr. di cubetti di pancetta
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • semi di sesamo 
  • sale 
  • noce moscata
  • pepe nero 

Lavate bene le patate e mettetele a bollire in acqua leggermente salata.

In un’altra pentola mettete a cuocere i cuori di carciofo tagliati a spicchi con un filo d’olio.

Sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere a fuoco lento.

Aggiungete poi i cubetti di pancetta ed infine il mascarpone e controllate di sale.

Scolate le patate e fatele freddare.

Poi passatele con lo schiacciapatate in una grossa ciotola, aggiungete la farina, l’uovo, la noce moscata, sale pepe.

Mescolate bene fino ad ottenere un impasto denso e compatto.

Preparate un foglio di carta forno e ungetelo bene.

Su questo stendete il vostro composto di patate e sopra il preparato di carciofi pancetta e mascarpone.

Arrotolate il tutto, cospargete il rotolo di patate con i semi di sesamo e chiudete il foglio di carta forno in modo da stringervi dentro il rotolo.

Infornate a 180° per 20 minuti. Gli ultimi 5 minuti tagliare la carta forno in superficie e far dorare

Una volta pronto, tagliatelo a fette e servitelo tiepido.

Ecco il video completo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.