Pasta sfoglia all’uovo impasto base

Oggi vi propongo un classico della cucina: pasta sfoglia all’uovo, ideale per lasagne, cannelloni, timballi. Questa è una ricetta che utilizzo da tantissimi anni e che mi ha sempre dato grosse soddisfazioni. Il segreto…………la semola rimacinata.
Provate questa ricetta per realizzare i buonissimi cannelloni della nonna

pasta sfoglia all'uovo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gSemola di grano duro rimacinata
  • 250 gFarina 0
  • 4Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.acqua tiepida

Strumenti

  • nonna papera per la pasta

Preparazione della pasta sfoglia all’uovo

  1. Setacciate e disponete la semola rimacinata e la farina a fontana sul piano di lavoro, poi formate un incavo nel centro e rompetevi, una alla volta, le uova a temperatura ambiente, aggiungete il sale e se occorre un pò d’acqua.

  2. Cominciate mescolando le uova con una forchetta, prendendo man mano la farina dai bordi.

  3. Lavorate poi con le mani l’impasto dall’ esterno verso l’interno, amalgamando tutta la farina che si trova sul piano di lavoro.

  4. Lavorate bene e poi lasciate riposare la pasta sfoglia all’uovo coperta con la pellicola. 

  5. Successivamente tagliate la pasta a pezzetti e passateli, per ogni numero della macchina della pasta, almeno tre volte fino ad arrivare al numero 5.

  6. A questo punto se dovete realizzare cannelloni o lasagne, bollite acqua salata e tuffatevi per pochi minuti la pasta sfoglia all’uovo altrimenti se dovete realizzare delle tagliatelle passate le sfoglie nella macchina proprio per il taglio adatto.

Consiglio di Adriana

Fate riposare la pasta per circa 30 minuti prima di passarla nella nonna papera.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.