Palle di neve cremose brioche alla crema

Palle di neve cremose

Vi chiederete cosa sono le PALLE DI NEVE CREMOSE e allora vediamo se riuscite a capire il perché di questo nome. Soffici, bianche, ripiene di crema bianca al latte, rigorosamente tutto senza uova, ad ogni morso una sofficità ed una cremosità unica.

Allora ci sono riuscita? Avete immaginato cosa significa mordere le palle di neve cremose? Non vi resta altro che prepararle e stupire anche i vostri ospiti.

palle di neve
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15-18 palle di neve
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 300 g Farina Manitoba
  • 80 g Zucchero
  • 80 g Olio di semi
  • 110 ml Acqua
  • 110 ml Latte
  • 1 cucchiaino Sale
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 1 Scorza d'arancia (grattugiata)

per il ripieno

  • 500 ml Latte
  • 100 g Amido di mais (maizena)
  • 150 g Zucchero
  • q.b. Rum

Preparazione

  1. palle di neve

    Preparazione della crema:

    1. Versate in un tegame la Maizena e lo zucchero.
    2. Unite poco alla volta il latte mescolando con un cucchiaio di legno per ottenere un composto fluido e per evitare la formazione di grumi.
    3. Cuocete la crema sul fuoco basso mescolando di continuo, fino a quando si addenserà
    4. Solo alla fine aggiungete qualche goccia di rum per aromatizzare e lasciate raffreddare.
  2. Prepariamo l’impasto: fate un primo lievitino con il lievito e 100 gr.farina e 50 gr.acqua presi dal totale. Dopo circa 40 minuti impastate tutti gli altri ingredienti con il lievitino e lasciate lievitare fino al raddoppio.

  3. Formate adesso tante palline della grandezza di quelle da ping pong. Adagiatele su una teglia ricoperta da carta forno, ben distanziate, lasciate di nuovo lievitare per 1,5-2 ore e poi in forno a 180° per non più di 15 minuti, il tempo che si dorino leggermente. Non cuocete oltre altrimenti tenderanno a scurirsi troppo e ne perderanno anche in sofficità.

  4. Lasciate raffreddare e poi farcite con la crema di latte, tagliando la palla di neve non al centro, ma più in basso, un dito sopra la base.

  5. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo potete anche utilizzare anche la mia ricetta di zucchero a velo ideale perché non si scioglierà col tempo. Ecco pronte le palle di neve cremose e  vi faccio vedere anche l’interno

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Palle di neve cremose brioche alla crema”

  1. La crema credo non sia bilanciata. 100 g di amido di mais sono troppi per 500ml di latte. Io ci ho provato e il risultato è stato un gel non una crema talmente gommosa da non permettere l‘immissione della spatola.
    Le brioche invece perfette 👍🏻

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.