Marmellata di arance con scorzette conserva perfetta

Eccovi una ricetta perfetta per ottenere un’ottima marmellata di arance con scorzette. Procuratevi delle buone arance non trattate e farete una bella scorta di un prodotto genuino da utilizzare per colazione o merenda e per i vostri dolci.

Leggete anche la ricetta della confettura zucca e zenzero

marmellata di arance con scorzette
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    4 vasetti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Arance (già pulite) 1 kg
  • Scorza d’arancia 2
  • Zucchero 750 g

Preparazione

  1. marmellata di arance con scorzette

    Sbucciate tutte le arance (eliminando la parte bianca) e ma mettete da parte la scorza di due arance che taglierete a filettini.

  2. Tagliate la polpa delle arance a tocchetti.

  3. Per far perdere l’amaro alle bucce fate bollire i filetti di buccia di arancia per alcuni minuti, scolateli e ripetete l’operazione di bollitura per un paio di volte. Se invece preferite un pò di amarognolo nella confettura potete procedere alla bollitura una sola volta.

  4. Mettete in una pentola i pezzettoni di polpa di arancia, lo zucchero, e le bucce ben sgocciolate.

  5. Mettete sul fuoco e mescolate bene fino ad assorbimento dello zucchero.

  6. Fate cuocere per circa un’ora. Poi fate la prova della goccia lasciata cadere su un piatto inclinato per capire la giusta consistenza della marmellata.

  7. Invasate la marmellata di arance con scorzette nei vasetti sterilizzati, chiudeteli bene e teneteli capovolti per circa un’ora per far creare il vuoto d’aria che sarà necessario per la buona conservazione della marmellata di arance 

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Pizza di Kamut burrata e crudo ideale per gli intolleranti Successivo Chiacchiere al pistacchio con nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.