Chiacchiere al pistacchio con nutella

Oggi vi offro le chiacchiere al pistacchio con nutella.…la nuova versione di questo Carnevale. Dopo il successo della chiacchiere all’arancia e di quelle classiche napoletane, non poteva non mancare questa nuova versione colorata e buonissima!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 kg. di chiacchiere
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina Manitoba
  • 250 gFarina di pistacchi
  • 80 gZucchero
  • 60 gStrutto
  • 10 gSale
  • 50 gBrandy (o anice o grappa)
  • 1Scorza di limone (grattugiata)
  • 4Uova
  • Succo di limone
  • q.b.Nutella®
  • q.b.Olio di semi (per frittura)
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato (per decorare)
  • q.b.Pasta di pistacchi (oppure colorante alimentare naturale)

Preparazione delle chiacchiere al pistacchio

  1. Impastate gli ingredienti partendo dalle farine, sale, zucchero, e scorza di limone tritata finemente, aggiungete poi lo strutto ammorbidito, succo di limone,liquore, le uova sbattute e la pasta di pistacchio o colorante.

  2. Impastate il tutto finché non otterrete un impasto morbido e omogeneo. Lasciatelo riposare per almeno mezz’ora,ma meglio se lo fate riposare anche due ore.

  3. Stendete sul tavolo infarinato l’impasto, che dovrà essere molto sottile, oppure utilizzare la nonna papera a livello n.5. Tagliate con un taglia pasta, o anche con il coltello e fatelo senza avere una misura precisa.

  4. Scaldate l’olio che non dovrà essere bollente, e quando sarà a temperatura tuffate le chiacchiere.

  5. Friggere poche chiacchiere alla volta.
    Tenere presente che, durante la cottura, le chiacchiere gonfiano.
    Girarle appena iniziano a dorarsi, perché si scuriscono rapidamente.

  6. Infine lasciatele asciugare su della carta assorbente e quando saranno fredde spolverate con lo zucchero a velo da pasticceria.

  7. Decorate le chiacchiere al pistacchio con Nutella

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.