Patate ammollicate in padella facili e gustose

Patate ammollicate

Questo piatto è di una semplicità estrema ma fa la sua figura e, cosa più importante è davvero gustosissimo. Si tratta di semplici patate fatte con la tecnica dell’”ammollicatura”. In questo caso noi le faremo in padella per comodità di tempi, ma si possono  fare tranquillamente al forno. Il gusto, il profumo e l’aroma delle patate ammollicate vi stupiranno. Il limone dà un tocco in più al piatto e la panura in padella diventerà bella croccante e profumata.

Vi lascio qui la ricetta della panure al limone

patate ammollicate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20-25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. patate ammollicate

    Preparate la panure al limone come indicato nella ricetta e poi dedicatevi alle patate.

  2. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti piccoli.

  3. Potete cuocerle per 5 minuti al microonde oppure mettete a bollire una pentola di acqua leggermente salata e, quando bollirà, tuffate le patate a bollire per un paio di minuti.

  4. Scolate e asciugate bene. Fate scaldare 3 cucchiai di olio in una padella quando saranno caldi aggiungete le patate.

  5. Fatele rosolare da tutti i lati per 5 o 10 minuti.

  6. Cospargete la panure al limone nella padella, aggiustate  di sale.

    Saltate per un paio di minuti poi abbassate leggermente la fiamma e lasciate cuocere ancora per 10 minuti fino a che non risulteranno cotte, ma saranno croccanti fuori e morbide dentro.

  7. Servite le vostre patate ben calde magari accompagnandole con della carne ma anche del pesce ci sta benissimo soprattutto per la presenza del limone nella panure…….anzi con la stessa panure potete gratinare anche il pesce.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Peperoni imbottiti senza carne in padella o al forno Successivo Graffe senza patate sofficissime e altissime

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.