Roast beef aromatico al marsala

Buon pomeriggio!

State tutti bene?

Io sto bene e mi sto godendo

le ultime bellissime giornate estive

che il tempo ci sta offrendo.

Per la verità sono impaziente

che arrivi l’autunno, la stagione che adoro,

per i suoi sapori decisi e i suoi bellissimi colori.

E poi l’ autunno stimola la mia voglia di cucinare,

infatti è in autunno e durante l’inverno

mi dedico con entusiasmo alla cucina.

La ricetta di oggi è una mia personale

interpretazione a questo piatto

di carne, ed è collaudata

è frutto di varie prove e riprove

per trovare la giusta dose

di aromi ma soprattutto la cottura,

infatti basta tardare di un minuto

a spegnere il fuoco, o addirittura

di dimenticare di togliere la carne dalla

padella che inesorabilmente

non è più un roast beef.

Ma diventa un arrosto.

DSC01873 copia.jpg

Ingredienti

1 kg di carne di vitellone magro adatto a

questo tipo di cottura io uso del magatello

1 bicchiere di marsala

una manciata abbondate di salvia

una manciata abbondante di rosmarino

una manciata abbondante di timo

1 spicchio di aglio

sale e pepe q.b.

olio evo

spago da cucina per legare la carne

Procedimento:

Lavare le erbe aromatiche e tritarle finemente.

Legare la carne come se fosse un salame con lo spago

da cucina o fatela legare dal vostro macellaio,

ma fatelo è molto importante altrimenti la carne perde

la forme ed è impossibile avere delle fette regolari.

Massaggiare la carne con del sale e pepe, ma non esagerate

Il sapore lo daranno gli aromi.

Quindi coprire la carne con gli aromi facendoli

aderire per bene su ogni parte di essa.

Scaldare un una padella dell’olio con lo

spicchio di aglio,  quando l’olio è bello caldo

mettere la carne facendo attenzione di farla

colorire da ogni lato aiutandovi pure con le mani.

Quando è rosolata da ogni lato sfumare con il marsala

quindi coprire la pentola con il coperchio

far cuocere per circa 20 minuti

girando spesso la carne.

Quindi punzecchiare la carne con uno spiedino,

se la carne rilascia un liquido rosato è pronta

toglierla dalla padella e farla raffreddare

e tagliare sottile o con la affettatrice.

Servire con del limone o

con sughetto di cottura tiepido.

DSC01875 copia.jpg

La carne di questa pezzatura

deve cuocere in tutto 40 minuti.

E’ molto più facile da tagliare se

cucinata il giorno prima.

Con questo sistema cucino anche

la lonza di maiale ma per lo stesso peso

deve cuocere circa 45 minuti,

va sempre punta con li spiedino

ma il liquido che esce deve essere

bianco ma la carne  deve essere morbida.

Perciò è importantissimo controllare

costantemente  la cottura.

Ringrazio di cuore tutte le persone

che sostano a questa umile mensa

ricordo che c’è ancora tempo

per la raccolta che aspetta le vostre golose

ricette e felice weekend a tutti

Print Friendly, PDF & Email

11 thoughts on “Roast beef aromatico al marsala

  1. Ciao, sono una tua nuova seguace, è stato un piacere trovare il tuo blog e vedere che anche tu sei una bergamasca doc proprio come me!!
    Se ti va ti aspetto anche io nella mia cucina!!
    Buona serata!

  2. E’ troppo sfiziosa quest’idea! Ma se al posto del Marsala utilizzassi il Porto? Il Marsala non ce l’ho e devo dire che è da due anni che lo cerco perché è un vino che amo… forse lo troverò solo quando mi deciderò ad andare in un’enoteca! :°)
    Complimenti per la ricetta! Buon fine settimana! *-*

  3. E meno male che è arrivato settembre, che le temperature si addolciranno un po’ e che possiamo riaccendere il forno e ritrovare tutte le amiche tornate ormai dalle vacanze. Noi stiamo bene, tu di sicuro anche e questo roast beef è eccezionale, sarà che ci piace tanto e quando possiamo ce lo prepariamo!
    Un bacione da Sabrina&Luca

  4. E meno male che è arrivato settembre, che le temperature si addolciranno un po’ e che possiamo riaccendere il forno e ritrovare tutte le amiche tornate ormai dalle vacanze. Noi stiamo bene, tu di sicuro anche e questo roast beef è eccezionale, sarà che ci piace tanto e quando possiamo ce lo prepariamo!
    Un bacione da Sabrina&Luca

  5. la cottura di questo roastbeef è proprio perfetta, al punto giusto. Io non amo troppo il crudo, quindi lo lascio a mio marito che ne va matto…col profumino del marsala deve essere venuto proprio buono!
    Un abbraccio cara e buon fine settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*