Cous cous gamberi e pesto di rucola

Era tanto che non preparavo il cous cous e mi mancava un po’. Così ho recuperato con questo piatto delizioso: cous cous gamberi e pesto di rucola. Può essere un antipasto, un primo piatto o un piatto unico, in questo caso esagerate un pochino con la quantità di gamberi 😀 😀 😀 .

E’ un piatto delizioso caldo, ma si consuma anche tiepido, quindi potete portarlo con voi per un pic nic o un pranzo fuori casa. E’ versatile, quindi si adatta tanto a cene a buffet quanto a serate romantiche…scegliete voi come e quando prepararlo, io intanto vi lascio la ricetta!

Cous cous gamberi e pesto di rucola
Porzioni 2
Le dosi della ricetta sono per 2 porzioni medie
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
35 min
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
35 min
Ingredienti
  1. 100 gr circa di cous cous
  2. 6 gamberi medio grandi (per piatto unico potete arrivare a 10)
  3. 7-8 pomodori pachino
  4. 2 cucchiai di pesto di rucola (rucola, pinoli, aglio, parmigiano, olio)
  5. 1 spicchio di aglio
  6. Qualche cucchiaio di vino bianco
  7. Prezzemolo
  8. Olio, sale
  9. Acqua
Istruzioni
  1. Preparare un pesto di rucola veloce con circa 40 gr di rucola, 1 cucchiaino di pinoli, un piccolo pezzetto di aglio e 10 gr di parmigiano reggiano. Aggiungere olio EVO e frullare. Regolare di sale.
  2. Lavare i gamberi e sgusciarli. Mettere a bollire le teste in circa 250 ml di acqua per 10 minuti, quindi filtrare il brodino ottenuto.
  3. Mettere le code di gambero in padella con l'olio, l'aglio spellato e tagliato a metà (senza anima), e i pomodorini pachino lavati e tagliati in 4 parti. Cuocere 5 minuti a fuoco medio, girando spesso, quindi sfumare con il vino bianco e lasciar consumare altri 2-3 minuti. Spegnere e regolare di sale. Togliere l'aglio e aggiungere il prezzemolo tritato. Tagliare a pezzetti i gamberi tenendone un paio interi da parte.
  4. Cuocere il cous cous secondo le indicazioni della confezione, sostituendo il brodino di pesce all'acqua.
  5. Unire gamberi e pomodorini al cous cous.
  6. Disporre il pesto di rucola sul fondo del piatto e sopra disporre il cous cous. Completare con un filo di olio a crudo.
  7. Potete aggiungere un pizzico di peperoncino o della scorza di limone, a vostro piacere.
Note
  1. Per impiattare io ho utilizzato una piccola ciotola di plastica, ho pressato bene il cous cous e poi l'ho rovesciato sul pesto di rucola e ho decorato con un gambero intero.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
 Buon appetito!

Precedente Torta ai wafer, ricetta super dolce senza cottura Successivo Polpette al sugo, la ricetta perfetta