Chi sono

20151208_122226Sono un’intrusa sperimentatrice, quindi un’intrusa al quadrato, visto che le mie ricette non solo non vengono da una qualsivoglia accademica competenza (e nemmeno dall’esperienza dell’età) ma sono anche degli esperimenti dove quasi sempre ho cambiato almeno uno degli ingredienti dalla ricetta tradizionale, o dove ho proprio inventato il tutto in base ad un piatto assaggiato al ristorante, o dove elimino o sostituisco per motivi calorici (non posso mettere mezzo litro di panna per due persone!!!!), o ancora improvviso dopo aver  dimenticato uno o più ingredienti al supermercato. Io ho sempre almeno 2 o 3 liste della spesa fatte in momenti diversi della giornata e difficilmente le trovo tutte nella borsa nel momento in cui servono. Le frasi più frequenti sono “Troppo complicato”, “Troppo lungo”, “Troppi ingredienti”…e anche a volte “Troppo calorico!”.

La conseguenza è che ogni mio piatto non è mai quello che doveva essere, ma un taglia/copia/incolla/modifica.

Poi ho pensato ai cocktail…mi è capitato spesso nei menu di trovare, che so, il Negroni, e poi il Negroni sbagliato…dove cambiando uno degli ingredienti – più o meno per sbaglio – si creava qualcosa di nuovo. E quindi Ricette Sbagliate.

Ricette (in)volontariamente sbagliate, esperimenti fortunati, viaggi esplorativi tra gli scaffali del supermercato, tantissimi ricicloni, test vari, alcuni anche andati male e a volte richieste di aiuto!

Manuela

Print Friendly, PDF & Email

11 commenti su “Chi sono

  1. Concordo con il 100% di ciò che hai detto! anche io ho nella borsa almeno 3 o 4 liste della spesa diverse, che poi confondo puntualmente! 😀 e poi ricette stampate, appunti presi alla rinfusa su come ritrovare le ricette nel web, le modifiche…. insomma, un taglia e cuci…na! 😀 (battuta appena rubata alla mia collega 🙂 )

  2. tiziana il said:

    Manu, mi piace molto la tua simpatia e creatività, armi davvero vincenti!
    Ho sperimentato tante tue ricette e sono una più buona dell’altra nella loro…semplicità!
    Buona giornata e buon lavoro

    • Manuela - Ricette sbagliate il said:

      Grazie mille Tiziana! Hai colto in pieno il mio spirito, quello di non prendersi troppo sul serio, soprattutto in cucina, e di condividere con gli altri gli esperimenti e le esperienze! Un abbraccio e buona giornata anche a te!

Lascia un commento