Tagliatelle al sugo

Ieri abbiamo preparato le tagliatelle al sugo..ogni domenica ormai prepariamo la pasta fresca..queste sono state fatte da mio marito..da piccolo aiutava la mamma nel prepararle..insieme ai fratelli..e si è offerto di aiutarmi..io felicissima ovviamente l’ho lasciato fare..nel frattempo raccontava tutte le cose che la mamma gli faceva fare da piccoli..un altro tipo di pasta che loro chiamano girelle..buonissime!! per loro era  un divertimento e non vedevano l’ora che venisse la domenica per pasticciare..anche se finivano sempre con lanciarsi la farina addosso..tipico dei maschietti.

Scusatemi stamattina non so se riesco a passare da tutti  ho  il bimbo acciaccato con la sua solita bronchite..ha passato una nottataccia.

Passiamo alla ricetta

 

ingredienti per 4 persone:

400gr di farina 00

4 uova

2 cucchiaini di sale

1 litro di passata di pomodoro

olio extra vergine

cipolla

basilico

 

Procedimento:

Mettere su una spianatoia la farina a fontana..aggiungervi le uova e il sale..impastare energicamente fino a rendere l’impasto sodo.Tagliare l’impasto in piccole parti e passarli nella macchina per la pasta…stendeteli bene..prima con il n°2..poi 3,4,5…mettere le sfoglie su un canovaccio pulito  cosparse di farina e farle asciugare per 15 minuti.Sempre con l’aiuto della macchina per la pasta dare la forma alle tagliatelle e dividerle una ad una e posizionarle su un vassoio infarinato..aggiungere altra farina ed girarle.Prepariamo il sugo mettendo in una pentola l’olio con la cipolla..fatelo soffriggere ed aggiungete la passata di pomodoro..salate se occorre mettete qualche bicchiere di acqua e lasciate cuocere per 30 minuti a fuoco dolce.Cuocere le tagliatelle in acqua salata..per 6 minuti..scolarle aggiungere qualche mestolo di sugo ed amalgamare..servite le vostre tagliatelle al sugo belle calde

 Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Con questa ricetta partecipo al contest I Migliori anni della nostra vita del blog La cucina facile di Vale

E al contest La pasta fatta in casa del blog Fusilli al tegamino

 

 

 

 

47 thoughts on “Tagliatelle al sugo

  1. buongiorno cara,ma lo sai che ieri le ho fatte anch’io,solo che non sono riuscita a postarle perchè le hanno divorate mio marito si è andato a raschiare perfino la pentola dove erano rimaste attaccate!
    domenica riprovo vediamo se ci riesco a fare una foto!baci e buona giornata!

  2. bello afre le cose insieme, mi piace tantissimo quando impasto perchè anchemio marito mi aiuta sempre. E fra un po cominceranno a farlo anche i bambini, aiutoooooo

  3. piccolo cucciolotto! mannaggia!
    meno male che tuo marito ti aiuta! 😀 bravissimi atutti e due allora! perfette queste tagliatelle! non vedo l’ora di rimettermi ad impastare! ciao cara! vado di là ti lascio una melanzana! 🙂

  4. Non ti preoccupare, passo volentieri io da te ad augurarti una bellissima giornata sperando che
    il tuo bimbo guarisca presto!!!
    Un complimento allora va a tuo marito, ha fatto un ottimo lavoro!!!
    Ciao, un bacione!!!

  5. Mi dispiace per il bimbo, spero guarisca presto. Con questo brusco abbassamento delle temperature è un miracolo riuscire a non buscarsi qualcosa. Se la cava alla grande la tua metà con la pasta fatta in casa. Che fame a vedere quelle tagliatelle. Un bacio, buona giornata

  6. cavolo tina mi spiace x il tuo bimbo speriamo passi presto!noi tutto ok, i tuoi commenti ce li ho tutti a parte ieri,non so cosa è successo di solito ci metto un pò ad approvarli ma per ragioni mie di tempo,non so se sabato o ieri me nè hai lasciati,quello di stamattina cmq ce l’ho.
    baci a te e un bacione grande al bimbo fammi sapere come và cara

  7. Ahhhh….che bellezza!! E che c’è di meglio di un piatto di tagliatelle al sugo?! Veramente buonissime. Bravi tutti e due!! (poi che bello cucinare insieme!)
    (bacioni al piccoletto, con l’augurio di guarire prestissimo!)

  8. alda e mariella il said:

    Avercelo un marito cosi’ bravo a fare la pasta, come ti invidio:-)
    Un abbraccio!
    Mi dispiace per il tuo piccolino, vedrai si rimetterà presto!

  9. francesca il said:

    ciao tina cara anch’io oggi ho mangiato le tagliatelle al sugo ma non quelle fresche infatti le tue sono molto invitanti, grazie per esser passata da me sei sempre cosi’ gentile, mi dispiace per il bambino ma purtroppo con l’arrivo del freddo i malanni sono dietro l’angolo spero si riprenda presto. baci a presto!!!!!!

  10. altro che le tagliatelle di nonna Pina!!! qui si ci sono quelle di Tina!!!UHHUH!!!fa pure rima!!!amo da morire la pasta fresca fatta in casa..poi le tue tagliatelle sono belle spesse come piacciono a me!!!ciao un bacione!!!

  11. Ciao, che bella domenica in famiglia!!! Complimenti,al maritino così disponibile e bravo!!!
    Ottimo piatto molto gustoso!!!
    In bocca al lupo per il tuo piccolo, speriamo che passi presto!!!
    Ho risposto alla tua domanda sul mio post!!!
    Baci

  12. Ciao Tina, spero che il bimbo stia meglio questa sera.
    Ottima tradizione quella della pasta fresca alla domenica.
    E facciamoli lavorare in cucina ‘sti mariti… 🙂

  13. Che buoni che sono i piatti tradizionali delle feste! Ne mangerei volentieri una bella porzione anche a quest’ora (lo so sono un cesso!). Un bacio al bimbo, smack.

  14. Sei fortunata ad avere un maritino così bravo che regala alla famiglia una buonissima pasta fatta in casa..e che bravo! Le tagliatelle al sugo sono buonissime, le aggiungo subito alla lista ma prima ti rubo un paio di forchettate..gnam gnam gnam..e chi si ferma più?? Baci stella

  15. Ciao, sono contento che ti sei aggiunta al contest, fare la pasta fresca è un arte, e ti da una soddisfazione immensa, bravo a tuo marito che la fa cosi bene, e brava tu che hai diviso con noi questo momento, suerte!!

Lascia un commento

*