Sformato di alici e patate

Lo Sformato di alici e patate è un piatto saporito, ma poco calorico. Le alici, come tutto il pesce azzurro, sono ricche di Omega-3, calcio, proteine, fosforo e ferro, quindi ricche di alimenti. E’ un piatto completo, l’ho accompagnato con dell’insalata e dei pomodorini.

Sformato di alici e patate

Ingredienti per una teglia di 24 cm

  • 30 alici
  • 3 patate
  • pan grattato
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo
  • basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • sale
  • 10 olive di Gaeta
  • pepe
  • origano

Preparazione

Pulire le alici, togliere visceri, lisca centrale, la coda, la testa, aprirle a libro e lavarle sotto l’acqua corrente. Sbucciare e tagliare le patate a rondelle, utilizzando una mandolina saranno tutte dello stesso spessore. Versare un filo d’olio in una teglia da 24 cm, disporre le fette di patate appena sovrapposte, formando dei cerchi. Condire con un filo d’olio, sale, origano e pepe.

Sformato di alici e patate

 

Disporre le alici a raggiera, aggiungere un pizzico di sale ed un filo d’olio.

Sformato di alici e patate

Denocciolare le olive e tagliarle a pezzetti. Metterle in una ciotola ed aggiungere il pan grattato, l’erbette con l’aglio tritati, il parmigiano grattugiato, il sale e mescolare.

Sformato di alici e patate

Cospargere il condimento sopra le alici e spolverare con del parmigiano grattugiato. Infornare a 180° per 20 minuti, fino a doratura della superficie.

Sformato di alici e patate

Lo Sformato di alici e patate è pronto da tagliare e servire. E’ squisito sia caldo che freddo.

Sformato di alici e patate
Sformato di alici e patate

Precedente Rustico con pasta sfoglia semplice Successivo Cheesecake al melone e albicocche senza cottura