Sfogliatine pesto, zucchine e pomodori, ricetta facile

Buone, buone, buone!

Facili, facili, facili!

Veloci, veloci, veloci!

Credetemi, queste sfogliatine pesto, zucchine e pomodori vengono sempre divorate da grandi e da bambini. Le occasioni per prepararle non mancano mai, che sia una cena informale con gli amici che un pranzo in famiglia. Talvolta io aggiungo, agli ingredienti base della ricetta, qualche cubettino di emmenthal e delle melanzane a dadini ripassate precedentemente in padella qualche minuto.

Non è necessaria una grande abilitù culinaria per preparare questi sfizi, in un baleno avrete infatti dei bocconcini golosi che faranno venire a tutti l’acquolina in bocca!

Ma ora vediamo assieme come preparare queste sfogliatine pesto, zucchine e pomodori.

Sfogliatine pesto, zucchine e pomodori

Sfogliatine pesto, zucchine e pomodori
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • pasta sfoglia (o di pasta brisee) 2 rotoli
  • zucchine (piccole) 2-3
  • pomodorini ciliegina 200 g
  • mozzarella (meglio se a treccia) 130 g
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pesto di basilico q.b.
  • uovo (leggermente sbattuto) 1

Preparazione

  1. Queste sfogliatine pesto, zucchine e pomodori sono facilissime da preparare!

    Dopo aver lavato e asciugato i pomodorini ciliegina, tagliateli a metà e schiacciateli leggermente. Metteteli in in un tegame e cuoceteli a fiamma moderata per 5 minuti senza aggiungere alcun condimento.

    Sgocciolate la mozzarella, asciugatela bene e tagliatela a fettine sottili.

    Lavate e mondate le zucchine e tagliatele a fettine sottili.

    Su un tagliere da cucina, stendete 1 rotolo di pasta sfoglia o di pasta brisee: su tutta la superficie, distribuite un velo di pesto (io abbondo perchè ne vado matta!), le zucchine, i pomodorini e la mozzarella, poi spennellate lungo il bordo del rettangolo di pasta un po’ di uovo sbattuto.

    Ponete sopra a tutto il secondo rotolo di pasta sfoglia o di pasta brisee e, con l’aiuto di una rotella per pizza o di un coltellino affilato, tagliate la pasta prima a metà in senso orizzontale e poi per il lungo con una larghezza di circa 4 cm.

    Spennellate la superficie con un po’ di uovo e infornate in forno caldo a 200° per circa 15 minuti: la pasta, alla fine, dovrà risultare gonfia e dorata.

    Servite le vostre sfogliatine pesto, zucchine e pomodori non appena si saranno leggermente intiepidite.

  2. Sfogliatine pesto, zucchine e pomodori

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Dolce cacao e zucchine, soffice e senza burro Successivo Hummus di peperoni arrosto, salsa facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.