Sandwich con falafel, ricetta facile, panini golosi

Questi sandwich con falafel, credetemi, sono di una bontà incredibile.

Già di per sè adoro i falafel di ceci, ma così… davvero… sembrano ancora più buoni e irresistibili.

Adatti anche a vegetariani, potete scegliere di utilizzare pane integrale, pane pita (qui e qui le ricette) o, come me, del pane al pomodoro (qui la ricetta) che esalta il sapore del ripieno senza assolutamente coprirlo.

Io ho spalmato un pò di senape di Digione alla base e ho aggiunto un pò di cavolo cappuccio rosso tagliato a julienne e delle foglioline di spinaci freschi, voi potete utilizzare la salsina che preferite e aggiungere delle foglie di lattuga all’insieme.

Questi sandwich con falafel sono perfetti per una cena informale come amici o in famiglia, ma vanno benissimo anche in occasione di gite fuori porta, picnic e pranzi all’aria aperta.

Sandwich con falafel

Sandwich con falafel
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ceci in scatola (O secchi e cotti dopo un ammollo di almeno 12 ore) 250 g
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo (Tritato) 2 cucchiai
  • coriandolo (Tritato) 1/2 cucchiaino
  • cumino (Tritato) 1/2 cucchiaino
  • Paprika (Dolce o affumicata) 1/2 cucchiaino
  • sale fino 1/2 cucchiaino
  • Pepe 1 pizzico
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Olio di oliva q.b.
  • Cavolo cappuccio (Tagliato a julienne) q.b.
  • Spinaci freschi Qualche foglia
  • senape q.b.
  • Pane (A vostra scelta)

Preparazione

  1. Preparare questi sandwich con falafel è davvero molto facile e il risultato vi sorprenderà quanto a bontà.

    Innanzitutto mettete in un mixer da cucina i ceci ben scolati con il prezzemolo, il succo di limone, lo spicchio di aglio, tutte le spezie, il sale, il pepe e il bicarbonato.

    Frullate tutto, in 2 o 3 riprese, creando una sorta di poltiglia ben amalgamata e omogenea e riponetela in frigorifero per circa 30 minuti.

    Riprendete l’impasto e formate con le mani delle polpette, schiacciatele poi per creare una sorta di hamburger sottili. Proseguite sino a terminare tutto il composto.

    Scaldate una padella a fuoco medio-alto, aggiungete un cucchiaio di olio e fate cuocere un paio di hamburger di falafel alla volta: ci vorranno circa 6-8 minuti, poi rigirateli e cuocete altri 5 minuti. Preparate nello stesso modo tutti gli altri hamburger di falafel.

    A questo punto, non dovrete fare altro che assemblare i vostri sandwich con falafel: spalmate un pò di senape, adagiate su metà delle fette di pane un hamburger di falafel, disponete sopra un pò di cavolo cappuccio tagliato a julienne e condito leggermente con un goccino di olio e una presa di sale e di pepe, delle foglioline di spinaci freschi… et non vi resta che gustarvi questa piccola grande golosità.

  2. Sandwich con falafel

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Mousse al limone, dessert veloce e cremosissimo Successivo Salmone con erbette e aglio, secondo di pesce facile

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.