Pane alla pizza con lievito madre nella macchina del pane

Pane alla pizza con lievito madre nella macchina del panePane alla pizza con lievito madre nella macchina del pane

Sabato.

Pizza.

Nooooo, ma noi vogliamo un sabato alternativo!

E allora ecco una nuova prova, riuscitissima, di pane: il pane alla pizza con lievito madre nella macchina del pane.

Il lavoro per ottenere questo profumato e gustoso è davvero esiguo (cervicali ringraziano…), delegato soprattutto alla macchina del pane. Tagliato a fettine e farcite con mozzarella a cubetti, ancora un po’ di salsa di pomodoro e origano, ripassato un pochino in forno finchè il formaggio si è fuso, non ha sicuramente fatto rimpiangere la classica pizza del sabato sera. Ovviamente, potete servire il pane alla pizza con lievito madre nella macchina del pane anche così, nature, accompagnata a salumi e formaggi al posto del solito pane, oppure potrete sbizzarrirvi con le farce come ho fatto io, vi consiglio solo di passare le fettine un pochino in forno prima di addentarle. Ma passiamo alla ricetta, ora!

Ingredienti:

  • 150 g di lievito madre rinfrescato (tirato fuori dal frigo da 20-30 minuti)
  • 230 g di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di miele
  • 410 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di sale
  • 60 g di concentrato di pomodoro
  • 3 cucchiai di origano

Preparazione:

Preparare il pane alla pizza con lievito madre nella macchina del pane unite, innanzitutto, in una terrina il lievito madre spezzettato, l’acqua e il cucchiaino di miele: mescolate il composto e versatelo nella macchina del pane.

Aggiungete a questo punto la farina e azionate la macchina con il programma solo impasto, ricordandovi, dopo 7-8 minuti, di unire il cucchiaino di sale, l’origano e il concentrato di pomodoro (se il vostro programma di impasto dura 15 minuti, azionatelo due volte in modo tale che il solo impasto duri 30 minuti totali).

Dopo i 30 minuti di impasto, lasciate lievitare nella macchina del pane spenta per 4 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, estraete l’impasto e lavoratelo un po’ con le mani, sbattendolo anche più volte sul piano di lavoro (nonnina docet!!!).

Rimettete il composto nella macchina del pane spenta e lasciate lievitare per altre due ore, trascorse le quali azionate il programma solo cottura (60 minuti).

Il profumo che si espanderà per tutta la casa sarà una meraviglia…

Estraete il pane alla pizza con lievito madre dalla macchina del pane, mettetelo su una gratella per dolci a intiepidirsi e… gustatelo, vi conquisterà!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Pane alla pizza con lievito madre nella macchina del pane

Precedente Pan brioche alla Nutella Successivo Pasta al forno con ragu di carne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.