Muffin alla banana e cioccolato fondente

Ed oggi, dopo tanto tempo torno per raccontarvi i muffin alla banana e cioccolato fondente. In questo periodo mi sono mancate un’infinità di cose. Mi è mancato questo spazio, mi siete mancati voi e, francamente, mi sono mancate le cose buone ed una cucina per poterle preparare. Tutti gli intoppi possibili, come se non fosse sufficientemente complicato partorire e traslocare nello stesso mese, si sono verificati: problemi con la connessione internet, problemi con i mobili del soggiorno, problemi persino con il lavabo della cucina che, di fatto, l’ha resa inservibile per un (interminabile) mesetto. Sembra assurdo, ma credetemi se vi dico che l’arrivo di una bambina è stato meno impegnativo di questo trasloco così pieno di contrattempi, ritardi e colpi di scena.

Siamo ancora un po’ in campeggio: abbiamo diverse (troppe) scatole in giro, stiamo aspettando la consegna dei nuovi mobili del soggiorno nei prossimi giorni e ancora c’è tanto da fare, però qui nella casa nuova si sta bene, Emilia è sempre sorridente e fuori c’è un sole fantastico. In più, ho tutto il necessario per preparare i muffin alla banana e cioccolato fondente!

Dopo alcune settimane con la cucina fuori uso, sognavo di preparare qualcosa di buono per la colazione e da tempo avevo messo gli occhi su questi dolcetti di Donna Hay: i muffin alla banana e cioccolato fondente sono un’idea facile e buona, oltretutto molto pratica da portare fuori casa. Squisiti da soli, ma ottimi anche da inzuppare, sono perfetti anche per uno spuntino piccino o per una parentesi golosa! :)

Se ti piacciono le banane, dai un’occhiata anche alle altre RICETTE CON LE BANANE: clicca qui!

Se invece cerchi sei un amante del cioccolato, non perderti lo SPECIALE RICETTE CON IL CIOCCOLATO: clicca qui!

Muffin alla banana e cioccolato fondente

•••••

muffin alla banana e cioccolato fondente

ingredienti | circa 10 pezzi

150 g di farina 0
125 ml di latticello (vedi nota a fine ricetta)
100 g di zucchero
70 g di cioccolato fondente
30 ml di olio di semi di girasole
un uovo
un cucchiaino di estratto di vaniglia
un cucchiaino di lievito per dolci
una piccola banana o mezza banana grande

per la finitura
zucchero a velo

procedimento

In una ciotola, riunire la farina, il lievito, lo zucchero, l’olio, il latticello, l’uovo e la vaniglia, quindi amalgamare tutti gli ingredienti quel tanto che basta per ottenere un composto omogeneo; è possibile usare la planetaria con la frusta a filo, uno sbattitore o una frusta a mano.

In un piatto, schiacciare la banana con una forchetta e tritare grossolanamente il cioccolato fondente; unire il tutto al composto preparato in precedenza e mescolare per distribuire bene.

Disporre i pirottini in una teglia per muffin, quindi distribuirvi il composto e cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 175°C per circa 20-25 minuti o comunque fino a cottura completa da verificarsi con la prova stecchino. A cottura ultimata, trasferire i muffin su una griglia fino a raffreddamento completo e spolverizzare con zucchero a velo.

un consiglio in più

Per chi non lo sapesse, il latticello è il prodotto risultante dalla trasformazione della panna in burro. Viene usato con frequenza nella cucina straniera, e in Italia, nei supermercati più forniti, si trova al banco frigo; ad ogni modo non è facilissimo da trovare, ma è molto facile da preparare in casa, ricavando anche uno squisito burro homemade: clicca qui per scoprire come.

Se, invece, non intendete prepararlo in casa (sebbene il procedimento sia facilissimo e veloce), il latticello può essere sostituito da un composto preparato con 60 ml di yogurt magro al naturale, 60 ml di latte e poche gocce di succo di limone.

•••••

Muffin alla banana e cioccolato fondente

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia, seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+Pinterest e Instagram!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Vuoi dirmi o chiedermi qualcosa? Lascia un COMMENTO o CONTATTAMI! :-)

 

8 Comments on Muffin alla banana e cioccolato fondente

    • lifferia
      dicembre 8, 2016 at 21:03 (6 mesi ago)

      Grazie Marti, che piacere rileggerti! :)

      Rispondi
  1. Mario
    dicembre 3, 2016 at 11:21 (6 mesi ago)

    Grande! Dopo il mio ultimo commento che, a questo punto, si può dire, ha menato gramo, son contento di rileggerti, con supericetta al seguito.
    Mi è rimasto un uovo in giro ma… tranqui, sappiamo che ci va anche quello
    Sperandoti presto fuori dal marasma, un saluto anche a Emilia.
    Ciao

    Rispondi
    • lifferia
      dicembre 3, 2016 at 16:25 (6 mesi ago)

      Ciao Mario, grazie mille per la segnalazione: rileggo mille volte prima di pubblicare per assicurarmi che sia tutto chiaro, leggibile e comprensibile… ma a quanto pare ogni tanto capita comunque che mi sfugga qualcosa. Sono pur sempre una casinista! :D

      Questo è sicuramente stato un mese intenso (anche un po’ più di un mese, per la verità) ma comincio a vedere un po’ di luce fuori dal tunnel. Almeno, di tutta questa attesa, la ricompensa c’è: la nuova cucina è più carina e funzionale della precedente! :)

      A presto e un caro saluto anche a te!
      Deborah

      Rispondi
      • Mario
        dicembre 3, 2016 at 18:20 (6 mesi ago)

        Non sei l’unica casinista presente, e magari fossero tutti così (i casini). Hai degli ottimi “motivi di distrazione” in questo fine 2016.
        Allora, dalla nuova cucina domotica-avanguardista mi aspetto delle ricette strafighe (tanto per non metterti altra pressione addosso :O :D)
        Ci si risente all’uscita del tunnel, o da quelle parti, spero ;)
        Bye

        P.S. prima mi ero dimenticato: utile e interessante l’articolo linkato sul burro/latticello. Ottimo!
        Fortunatamente, dalle mie parti si trova facilmente il burro (di buona qualità) centrifugato a freddo.

        Rispondi
        • lifferia
          dicembre 8, 2016 at 21:02 (6 mesi ago)

          Più che avanguardista, diciamo che è di questo secolo: la mia vecchia cucina sembrava, dopo due traslochi, un collage disfunzionale! :D

          Rispondi
  2. zia consu
    dicembre 3, 2016 at 0:08 (6 mesi ago)

    Che bello tornare a leggerti :-) immagino che questo mese sia stato terribilmente impegnativo ma sono proprio felice che la piccola stia bene e che la casa stia prendendo forma :-)
    Grazie x questi golosi e leggeri muffins..ne vorrei proprio un paio x domani mattina :-)

    Rispondi
    • lifferia
      dicembre 3, 2016 at 16:17 (6 mesi ago)

      Decisamente impegnativo, senza cucina… la casa per me non esiste! :D

      A presto e buon weekend!
      Deborah

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*