Mattonella di biscuit alle mandorle

La mattonella di biscuit alle mandorle è un dolce di sicuro effetto che stupirà senza dubbio i vostri ospiti. È una torta abbastanza semplice da realizzare e perfetta da essere servita come conclusione di un pranzo o di una cena di festa. La mattonella si realizza con una pasta biscotto alle mandorle da cui poi vengono ritagliati tre rettangoli che costituiscono i vari strati. Il biscuit viene bagnato con del succo di mela limpido e farcito con una golosissima crema pasticcera al caramello.

Mattonella di biscuit alle mandorle


Mattonella di bisquit alle mandorle
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un biscuit che lascerà tutti a bocca aperta!
Autore:
Tipo ricetta: dolce
Dosi per: 6 persone
Ingredienti
  • per il biscuit alle mandorle
  • 150 g di zucchero semolato fine
  • 80 g di mandorle pelate
  • 50 g di farina 00
  • 40 g di amido di mais
  • 6 uova
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato
  • ½ limone biologico
  • per la farcia e la decorazione
  • 400 ml di latte intero
  • 4 tuorli
  • 35 g di amido di mais
  • ½ limone biologico
  • 5 cucchiai di zucchero semolato
  • 200 ml di succo di mela limpido
  • 4 cucchiai di rum
  • 250 ml di panna fresca
  • ½ cucchiaio di zucchero a velo
  • amaretti sbriciolati q.b.
Procedimento
  1. Iniziate preparando il biscuit. Frullate le mandorle con 80 g di zucchero fino ad ottenere una farina finissima. Nella planetaria o con le fruste elettriche montate alla massima velocità 2 uova intere e 4 tuorli con lo zucchero rimasto e la scorza grattugiata del limone, unite gradatamente la farina di mandorle sempre continuando a montare.
  2. A parte montate a neve gli albumi rimasti e incorporateli delicatamente al composto, alternandoli alla farina setacciata con l’amido di mais e il lievito.
  3. Versate il composto su una teglia ricoperta di carta da forno creando un rettangolo di circa 30x40 cm. Infornate a 170°C per 8-10 minuti, sfornate, trasferite il biscuit su un piano con la sua carta da forno e ricopritelo con la pellicola trasparente, in modo che raffreddandosi trattenga tutta l’umidità.
  4. Per la farcia fate caramellare in un pentolino dal fondo spesso 3 cucchiai di zucchero con 4-5 cucchiai di acqua, versatevi il latte bollente e aggiungete la scorza di limone grattugiata, poi fate raffreddare per 10 minuti.
  5. Ricavate dal biscuit tre rettangoli di circa 13x30 cm eliminando i bordi esterni irregolari, disponete il primo su un piatto da portata e bagnatelo con parte del succo di mela mescolato al rum.
  6. In una casseruola con una frusta a mano sbattete i tuorli con lo zucchero rimasto, aggiungete l’amido di mais e poi versate il latte al caramello ancora caldo. Fate addensare la crema a fuoco basso, spegnete e fate raffreddare. Trasferite la crema in una sac a poche e farcite i rettangoli di biscuit bagnati con il succo di frutta. Montate la panna con lo zucchero a velo e decorate la superficie utilizzando una sac a poche e completate con gli amaretti sbriciolati.

Mattonella di biscuit alle mandorle
Note:
  • Per tagliare in maniera precisa la pasta biscotto aiutatevi con un righello.
  • Fate raffreddare bene la crema prima di farcire il dolce in modo che rimanga ben compatto.
  • La mattonella di biscuit si conserva in frigorifero per 2-3 giorni sotto la campana dei dolci.

Mattonella di biscuit alle mandorle

1 Commento su Mattonella di biscuit alle mandorle

I Commenti sono chiusi.