Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l’anno

Conservare il prezzemolo è semplice e molto comodo: in questo modo si ha sempre del prezzemolo a disposizione, pronto per essere utilizzato con il suo profumo e sapore inconfondibili, anche se congelato. Inoltre è un buon modo per non sprecare i mazzetti di prezzemolo che altrimenti con molta difficoltà si riuscirebbero ad utilizzare prima che le foglie appassiscano. In questa guida vi mostro che per conservare il prezzemolo serve solo un po’ di tempo e pazienza, nient’altro, quindi vi consiglio di farlo magari la sera mentre guardate la tv.

Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno La Bora Bianca

Iniziamo allora a vedere cosa bisogna fare per conservare il prezzemolo.

Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno La Bora Bianca

Innanzitutto prendere il mazzetto di prezzemolo, tagliarne le foglioline e metterle tutte all’interno di uno scolapasta. Con un po’ di pazienza si arriverà ad avere lo scolapasta pieno di foglioline di prezzemolo, mentre i rametti andranno buttati via.

Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno La Bora BiancaCongelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno La Bora Bianca

 

 

 

 

Mettere lo scolapasta sotto l’acqua corrente fredda e lavare con cura il prezzemolo, smuovendolo con le mani. Fatto questo mettere un canovaccio (o meglio due, uno accanto all’altro) su un tavolo e porvi sopra le foglie di prezzemolo cercando di spargerle il più possibile. Lasciare asciugare completamente le foglie di prezzemolo (questo è molto importante altrimenti si formerebbe del ghiaccio una volta congelato).

Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno La Bora Bianca

Quando il prezzemolo si sarà asciugato del tutto si può procedere a tritarlo. Prendere un tagliere e con le dita compattarvi sopra dei mucchietti di prezzemolo, quindi iniziare a tagliare con un coltello a lama liscia o con una mezzaluna. Continuare a tritare il prezzemolo fino ad ottenere dei pezzi molto piccoli. Man mano che tritate il prezzemolo e lo riducete alla grandezza desiderata, potete già iniziare a porlo nei contenitori che poi andranno messi in freezer: vi consiglio di utilizzare contenitori con il coperchio a chiusura ermetica. Una volta tritato tutto il prezzemolo, trasferirlo nei contenitori e riporli nel congelatore.

Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno La Bora BiancaCongelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno La Bora Bianca

 

 

 

 

Come avete potuto vedere conservare il prezzemolo non è assolutamente difficile ed anche se richiede un po’ di lavoro ne vale davvero la pena. Quando vi servirà in cucina, lo potrete dosare con un cucchiaino o con un cucchiaio e poi riporre subito in freezer il resto. Il prezzemolo si conserva a lungo in congelatore e sarà sempre a vostra disposizione per tutto l’anno.

Precedente Patate matrioska, ricetta patate ripiene al forno Successivo Spaghetti alla carbonara, ricetta classica

2 commenti su “Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l’anno

  1. che roba! mica ci ho pensato! io l’ho congelato così come l’ho comprato! ovviamente nelle buste preconfezionate del discount, era già lavato, ho tolto solo i gambi e messo in congelatore, quando mi finisce provo come fai te! ciaoo

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.