Crea sito

Pasta con fagiolini e patate, ricetta vegana

La pasta con fagiolini e patate è una ricetta vegetariana e vegana ricca e gustosa. In questa ricetta le verdure acquistano un sapore squisito grazie alla cottura nel vino bianco. Questo primo piatto è ottimo anche da gustare freddo, quindi lo si può preparare in anticipo, servendolo poi con un filo d’olio.

[banner size=”468X60″]

Pasta con fagiolini e patate | ricetta vegana | La Bora Bianca

Ingredienti per 2 persone:

  • pasta: 120 g
  • patate: 300 g
  • fagiolini surgelati: 200 g
  • vino bianco: 1 bicchiere
  • aglio tritato: circa 1/3 di spicchio
  • prezzemolo tritato: 3 cucchiaini
  • pepe nero: q.b.
  • sale: q.b.
  • olio e.v.o.: q.b.

Preparazione

Sbucciare e mondare le patate, quindi ridurle in piccoli cubetti. In una padella far soffriggere con un po’ d’olio l’aglio tritato, quindi unire le patate a cubetti e i fagiolini ancora surgelati e farli saltare per qualche minuto, condendo con sale, pepe e prezzemolo. Aggiungere poi il vino bianco e lasciare cuocere con il coperchio per circa 20′, fino a quando le verdure saranno cotte, mescolando di tanto in tanto. Se il fondo di cottura dovesse restringersi eccessivamente, aggiungere un po’ d’acqua di cottura della pasta, ma mai liquidi freddi, altrimenti si rischia di bloccare irrimediabilmente la cottura delle patate!

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla leggermente al dente e saltarla in padella assieme al condimento. Impiattare e servire con un filo d’olio.

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.