Spaghetti alla carbonara, ricetta classica

Gli spaghetti alla carbonara sono un classico primo piatto semplice da preparare e molto gustoso. Questa ricetta è a base di uova e guanciale, arricchita con pecorino grattugiato ed una generosa macinata pepe nero. Una ricetta da non perdere!

Spaghetti alla carbonara, ricetta classica La Bora Bianca

Ingredienti per 2 persone:

  • spaghetti: 150 g
  • guanciale: 100 g (in sua mancanza potete usare la pancetta)
  • pecorino grattugiato: 35 g (se non lo avete in casa potete sostituirlo con parmigiano grattugiato)
  • uova: 2
  • sale: q.b.
  • pepe: q.b.

Preparazione

Tagliare il guanciale prima a listarelle e poi a cubetti, quindi metterlo su un pentolino antiaderente (senza aggiungere olio o altri grassi) a fuoco basso e lasciarlo dorare, dopodichè toglierlo dal fuoco e farlo intiepidire.

In una ciotola capiente sbattere le uova con una frusta, poi aggiungere il pecorino grattugiato, sale e abbondante pepe nero e mescolare bene. Unire infine il guanciale ormai intiepidito.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua leggermente salata (guanciale e pecorino sono già molto saporiti, quindi non esagerare con la salatura dell’acqua). Quando saranno leggermente al dente, scolarli bene senza usare lo scolapasta (in questo modo gli spaghetti rimarranno un po’ impregnati dell’acqua di cottura e manterrano cremoso il condimento) e trasferirli nella ciotola con il resto degli ingredienti, mescolando velocemente in modo da amalgamare bene il tutto. Servire subito gli spaghetti alla carbonara.

Come anticipato nella sezione ingredienti, potete sostituire il guanciale con la pancetta e il pecorino con il parmiagiano: il risultato non sarà ovviamente lo stesso, ma merita comunque 😉

E’ molto importante che le uova non cuociano in alcun modo per la buona riuscita della ricetta degli spaghetti alla carbonara, quindi la pasta non va assolutamente ripassata in padella, ma va servita subito dopo averla mescolata agli altri ingredienti.

Precedente Congelare il prezzemolo, come conservare il prezzemolo tutto l'anno Successivo Fettine di coppa di maiale al forno, ricetta croccante

2 commenti su “Spaghetti alla carbonara, ricetta classica

  1. cristina mencucci il said:

    Gli ingredienti sono giustissimi, solo che preferisco lasciare il guanciale nella padella dopo averlo fatto sciogliere e u pochino abbrustolire quando la pasta è al dente riaccendo sotto la padella, tiro sù la pasta e la butto nella padella facendola saltare circa un minuto nel condimento, quando è ben insaporita spengo, e immediatamente butto le uova battute con pecorino e pepe, mescolo bene sempre nella padella e dopo pochi secondi impiatto, è l’unico modo affinchè non scivoli via tutto il condimento dalla pasta ……parola di romana verace!!..saluti e complimenti per le vostre ricette!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.