CANARINO – RICETTA BEVANDA DIGESTIVA

Canarino: una bevanda digestiva calda davvero facile da preparare.

Se vi sentite appesantiti dopo un pranzo abbondante, o semplicemente avete voglia di bere qualche cosa di caldo ma non vi piacciono le tisane o il tè, il canarino è un’ottima alternativa.

Potete offrirlo a fine pasto alle persone che non amano il caffè o non lo possono bere.
Un altro pregio di questa bevanda è che si prepara con ingredienti che in casa ci sono praticamente sempre. Provate, funziona davvero!

canarino

CANARINO
RICETTA BEVANDA DIGESTIVA

Ingredienti per persona:
buccia di limone non trattato
acqua del rubinetto
zucchero o miele (a piacere, non indispensabile)

Lavate accuratamente con acqua calda il limone (che dovrebbe essere biologico), asciugatelo e pelatelo con un pelapatate: dovete utilizzare sola la parte gialla o il canarino sarà amaro e sgradevole.

Mettete le bucce di limone in una tazza, fate bollire l’acqua e poi versatela sulle bucce, coprite con un piattino e aspettate 4-5 minuti.
Quando l’acqua avrà preso un bel colore giallo è pronto. Se volete, potete addolcirlo con zucchero o con il miele.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

12 commenti su “CANARINO – RICETTA BEVANDA DIGESTIVA

  1. Agata Vallera il said:

    Anche io sentivo parlare del canarino come digestivo, ma mi chiedevo: cosa c’entra il nome di un uccellino con la digestione? Beh ora lo provo..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *