ACCIUGHE IN TORTIERA

Acciughe in tortiera che si possono cucinare in tanti modi, oggi le ho preparate secondo i suggerimenti di Carnacina e Veronelli.
Il loro libro è una fonte inesauribile di belle ricette della nostra tradizione e di consigli sempre preziosi.

acciughe in tortiera

ACCIUGHE IN TORTIERA

Ingredienti per 4 persone:
800 g di acciughe
2-3 cucchiai d’olio
aglio se lo usate
sale
pepe

2 cucchiai di prezzemolo tritato, alcuni aghetti di rosmarino
2 cucchiai di aceto
limone
Le acciughe vanno cotte in un solo strato, vi serirà quindi una teglia piuttosto grande.

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per questa la ricetta.
Spinate le acciughe.
Lavatele con cura sotto l’acqua fredda corrente per eliminare ogni traccia di sangue (altrimenti cuocendole diventano amare), poi asciugatele con carta da cucina.

Preriscaldate il forno a 180-200°C.

Ungete la teglia con olio e allineatevi le acciughe, spolverizzatele con pane grattugiato, prezzemolo e rosmarino tritati, sale e pepe a piacere, spruzzatele con un po’ d’olio e con due cucchiai di aceto.
Infornatele per circa 15 minuti.

Sono buone sia calde che completamente fredde gustate dopo 24 ore, in entrambi i casi, se lo gradite, potete condirle con del succo di limone.

Ciao!

Ricette con il pesce

Facebook

5 Risposte a “ACCIUGHE IN TORTIERA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.