Ciambelline al forno

Ciambelline al forno….ecco un’altra idea per la colazione. Che sono un’amante della colazione si è capito? Se non mangio la mattina non riesco proprio a partire. Ma stufa dei soliti biscotti mi cimento in vari esperimenti. Queste ciambelline come i cornetti di pan brioche che trovate Qui e il croissant francese sfogliato che trovate Qui si possono preparare nel week end e se chiusi in un contenitore ermetico durano qualche giorno. Non sono particolarmente dolci quindi i più golosi potranno farcirle crema pasticceta e nutella. Volendo si possono anche friggere ma per una volta ho optato per la più sana cottura al forno. Sono veramente soffici specie appena fatte. Ma basta chiacchiere per sapere come sono provatele! Neanche da dire anche in questa ricetta hp usato il lievito madre. Ormai non ne posso più fare a meno!

Ingredienti per circa 20 ciambelle:

250 g di lievito madre rinfrescato

500 g di farina bianca

200 g di latte

60 g di burro

100 g di zucchero

In una ciotola sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiungere lo zucchero e iniziare a impastare. Aggiungere adesso la farina e lavorare bene l’impasto (se usate l’impastatrice fatela andare per circa 10 minuti). A questo punto aggiungete il burro a pezzetti lasciato ammorbidire a temperatura ambiente. Aggiungetene qualche pezzetto alla volta e fatelo assorbire bene. Quando avrete finito col burro mettete l’impasto in una ciotola coprite e lasciate lievitarr almeno 8 ore. Riprendete adesso l’impasto stendetelo in uno spessore di circa 5 mm. Ritagliate le ciambelle con un bicchiere o un coppapasta e con uno più piccolo fate il buco in mezzo. Rimettete a lievitare per 4 ore. Infornate ora a 160 gradi per 20 minuti. Lasciate raffreddare cospargete di zucchero a velo e farcite come più vi piace! Buon appetito!!!!Ciambelline al forno

Precedente Asparagi con uova Successivo Devil's cake

Lascia un commento