croccante sottile di mandorle

e se deve essere croccante che croccante sia!!! non mi piacciono molto quei croccantoni praticamente tutto zucchero,per questo motivo io lo faccio così…

INGREDIENTI(circa 150 gr di croccante pari alla grandezza del fondo di un piatto piano)

100 gr di zucchero

100 gr di mandorle a lamelle

2 cucchiai di acqua

1 cucchiaino di succo di limone

1 limone

PROCEDIMENTO

In una pentola possibilmente a doppio fondo mettete lo zucchero con l’acqua e il succo di limone,a fuoco medio portate ad ebollizione e lasciate cuocere fino a quando assumerà un colore biondo,potete facilitare lo scioglimento dello zucchero mischiando di tanto in tanto,può capitare che si asciughi perchè lo zucchero non si è sciolto in questo caso aggiungete 1 cucchiaio di acqua,il composto dovrà rimanere liquido ma di colore biondo,spegnete poi subito il fuoco perchè da qui a fargli assumere il gusto amarognolo dello zucchero bruciato è un attimo!!! a questo punto mettete le mandorle a lamelle mischiate velocemente e mettete il tutto su un piatto piano ricoperto di carta da forno,con un cucchiaio schiacciatelo per bene formando uno strato sottile,prendete il limone(meglio se naturale)e passatelo facendolo rotolare e schiacciando sul croccante ancora caldo,quest’operazione da al croccante un’aroma fantastica!!! lasciate raffreddare e tagliatelo a pezzi poi gustatelo!!! con questo croccante ho fatto anche una ricettina che vi presenterò nei prossimi giorni…

con questa ricetta partecipo al contest:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente torta al cioccolato bianco Successivo panna cotta al caramello

16 commenti su “croccante sottile di mandorle

Lascia un commento