Krapfen salati ripieni di mortadella e scamorza affumicata

Ho deciso che voglio provare a fare gli arancini, ma non ho mai fritto nella mia vita, quindi è bene piano piano imparare con le cose con cui ho più dimestichezza e cioè i miei adorati lievitati <3 Ancora una volta un esperimento salato, e strano ma vero con lievito di birra, ho pensato che dato che i krapfen dolci sono buoni bisognava sperimentare anche quelli salati, quindi ecco a voi i krapfen salati ripieni di mortadella e scamorza affumicata.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 280 gr di patate
  • 5 gr di lievito di birra
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio Coricelli
  • un cucchiaino di sale
  • mezza scamorza affumicata
  • 4 fette di mortadella

Preocedimento:

Lessare le patate con la buccia, una volta pronte spellarle e schiacchiarle con i rebbi di una forchetta o con uno schiaccia patate, aggiungere il lievito sciolto in un dito di latte, la farina e quindi l’uovo e l’olio. Impastare per qualche minuto fino a quando non avrete un impasto compatto, a quetso punto aggiungere il sale ed impastare ancora.

Infarinare la spianatoia e stendere l’impasto, con un tagliapasta da biscotti tagliare dei dischetti e riempirli di scamorza affumicata e mortadella tagliate a pezzi piccoli piccoli con un coltello, chiuderli e rotolarli tra le mani in modo da formare delle palline ben chiuse. Laciar lievitare fino al raddoppio, per me ci son volute circa 4-5 ore.

Scaldare l’olio di semi in una padella e friggere da entrambi i lati, una volta cotte mettere in una ciotola con carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso e se volete mettere un pò di sale nella ciotola e sbatterla per simulare l’effetto zucchero dei krapfen salati, ma non mettetene tanto mi raccomando!

Mangiare caldi con gli occhi e la bocca 🙂

krapfen salatiCon questa ricetta partecipo al contest Comfort food di La cucina delle streghe

contestLacucinadellestreghe

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su facebook cliccando i Piace qui

Print Friendly

10 thoughts on “Krapfen salati ripieni di mortadella e scamorza affumicata

    • Considerando che i miei erano piccolini ne son venuti una quarantina… però erano dimensioni due olive ascolane diciamo…

  1. grazie per le tue ricette fantastiche vorrei provare a fare questi krapfen ma mi chiedevo se si potessero fare al forno per evitare la pesantezza della frittura. grazie

    • Sicuramente si possono fare al forno, naturalmente il sapore sarà diverso ma sono certa che saranno altrettanto buone! Grazie per complimento ma sono solo una cuoca amatoriale, come tanti ^_^ Fammi sapere come ti vengono se le fai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*