Mousse di fragola

La Mousse di fragola è un dolcino che proviene dalla mia raccolta Dolci & Decorazioni. Secondo me si chiama mousse erroneamente perché con la gelatina diventa un dolce compatto come una panna cotta… io la mousse me la ricordo sofficissima, cremosa! Penso che migliori la consistenza diminuendo la dose di colla di pesce, anche se, effettivamente, il giorno successivo, accompagnata da un generoso ciuffo di panna, era decisamente molto più buona e più soffice.

mousse alla fragola

Ingredienti:

  • 250 gr di fragole
  • 125 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 250 gr di panna montata (io senza lattosio)
  • 12 gr di gelatina (magari è meglio 8 gr)
  • fragole, panna montata e foglie di fragola per la decorazione
  • qualche pavesino e succo di fragola per la base

Procedimento:

Mousse alla fragola

  1. Mettere la gelatina in acqua calda per reidratarla
  2. lavare, mondare e tagliare a pezzi le fragole quindi frullarle (con un minipimer o un passino)
  3. aggiungervi 60 gr di zucchero e mescolare
  4. scaldare un cucchiaio di purea di fragole in un pentolino e aggiungervi la gelatina ammollata e strizzata facendola sciogliere bene
  5. aggiungere la gelatina sciolta alla purea di fragole
  6. montare la panna con il rimanente zucchero ed incorporarla alle fragole senza smontarla, dall’alto verso il basso con un frustino
  7. versare il composto in uno stampo bagnato (io l’ho bagnato con succo di fragola), livellarlo, ricoprirlo con uno strato di pavesini imbevuti nel succo di fragola e metterlo in frigo per almeno 3 ore
  8. sformare la mousse in un piatto di portata e decorare a piacere con fragole, foglioline e panna

mousse di fragola

 

Con questa mousse di fragole partecipo al contest:

contest2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tortino di tonno e peperoni Successivo Spaghetti aglio e olio superveloci

2 thoughts on “Mousse di fragola

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere