Filetto di Persico al forno con patate

Io difficilmente mi cimento con il pesce; in casa mia l’unico pesce ritenuto tale è il tonno…in scatoletta! Ma ora, tornata dall’esperienza marinara con tanto di pulitura di pesce (trascorso 2 mezze mattinate a troncare teste ed eliminare interiora!), marinata e compagnia bella (vedi qui), sono talmente gasata che il pesce non mi fa più un baffo! Almeno così credevo…invece mi sono bloccata di fronte al banco del pesce…era già pulito! Ho voluto iniziare con una cosa facile, senza lische (altrimenti me lo tirano in testa!).Con lo stesso procedimento ho cotto anche dei filetti di sardina. Ed eccovi la ricetta. 

Ingredienti:

  • 1 filetto di pesce Persico (del Nilo) di circa 600 gr
  • 100 gr di pangrattato (il mio senza glutine)
  • 15-20 gr di salsa verde (2 cucchiaini abbondanti)
  • 1 spicchio d’ aglio
  • 1 macinata di pepe nero
  • olio evo

Procedimento:

  1. pennellare il pesce con olio evo su entrambi i lati
  2. unire il pangrattato con il pepe, l’aglio tritato finemente e la salsa verde (risulterà un pangrattato molto profumato)
  3. versare il pangrattato verde su entrambi i lati del pesce facendolo aderire bene
  4. foderare una teglia da forno con carta forno ed adagiarvi il pesce
  5. aggiungere altro pangrattato verde sulla superficie ed irrorarlo con olio evo
  6. mettere in forno a 200°, ventilato per circa 30 minuti.

Note: io questo piatto lo accompagno con delle patate al forno, precedentemente tagliate a pezzetti e cotte al vapore per 20 minuti, lasciate raffreddare, condite con sale aromatico e olio evo e infornate a 200° per 30 minuti.

 

12/10/2012: rifatto il filetto di persico al forno; questa volta invece della panatura con la salsa verde, l’ho fatta con il pesto di zucchine e ho proceduto in questo modo:

  1. messo carta forno su una teglia da forno, adagiato il filetto e spalmato circa 3 cucchiaini di pesto di zucchine
  2. ho cosparso prima con una manciata di pangrattato e poi con grana grattugiato
  3. olio evo abbondante e qualche granello di sale grosso per salare.
  4. Messo in forno a 200° fino a rosolatura, sfornato e tagliato in tranci
  5. accompagnato con patate lessate, tagliate a pezzetti, condite con olio e salsa verde e rosolate in forno a 200° per 30 minuti circa (di fianco al persico)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Marmellata di Pesche Nettarine Successivo Gelato al cioccolato fondente con latte di riso

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.