ANELLETTI SICILIANI AL FORNO

TUTTO IL PROFUMO DELLA SICILIA A TAVOLA …

ANELLETTI SICILIANI AL FORNO

Gli Anelletti al forno sono uno dei piatti classici della tradizione Siciliana. Originari di Palermo, sono diffusissimi in tutta la Sicilia. 
Questo piatto è di una bontà indescrivibile, ricco di gusto, ottimo per il pranzo della domenica oppure quando si ha voglia di gustare qualcosa di particolarmente saporito.

.
INGREDIENTI:

350 g di Anelletti Barilla
250 g di Macinato di vitello
1 Barattolo di Piselli (360 g)
Mozzarella di Bufala (200 g)
2 Uova sode
1 Melanzana lunga
Passata di pomodoro qb
1 Cipolla
Formaggio Grana padano grattugiato qb
Olio Evo
Pangrattato

PREPARAZIONE PER ANELLETTI SICILIANI AL FORNO :

Lavare e tagliare a dadini la melanzana e friggerla in abbondante olio (tenerla da parte).
Affettare le uova sode e tenerle da parte, fare lo stesso con la mozzarella.
Triturare un po’ di cipolla , lasciarla imbiondire assieme alla carne, dopo pochi minuti unire la passata di pomodoro e lasciar cuocere per circa 20 minuti.
In un tegame riscaldare l’olio con un po’ di cipolla, lasciarla rosolare per qualche minuto.
Aggiungere i piselli e cuocere per circa 10 minuti, mescolando spesso.
A questo punto, lessare gli anelletti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e condirli con un filo d’olio.
Ungere di burro una teglia rettangolare di media dimensione e spolverarla con del pangrattato.
Versarvi all’interno gli anelletti suddivisi in vari strati alternandoli a tutti gli ingredienti elencati.
Cospargere ogni stato con il sugo e abbondante formaggio, sullo strato finale spolverare con pangrattato e fiocchetti di burro.
Porre in forno a 180 °C per circa 30 minuti.
Lasciar cuocere sino a che la superficie non risulta ben dorata e croccante.
Togliere dal forno e lasciar riposare prima di servire. Buon Appetito!

L'immagine può contenere: cibo
Precedente BISCOTTI ROSE DEL DESERTO Successivo CALAMARI GRIGLIATI AL PROFUMO DI TIMO