Pasta con pesto di rucola e tonno

Oggi anno nell’orto mi cresce tanta rucola e quindi in estate mi preparo tanti vasetti di pesto che poi congelo per l’inverno.
Ieri ho tolto dal freezer l’ultimo rimasto ed ho scelto di condire la pasta con pesto di rucola e tonno.
Un’accoppiata vincente, ci stavano proprio bene.

Ingredienti per 2 persone:
180 gr di pasta (fusilli)
100 gr di rucola
40 gr di pinoli (in sostituzione potete usare anche le mandorle)
40 gr di parmigiano grattugiato
160 gr di tonno in scatola (2 scatolette)
1 spicchio di aglio

Pasta con pesto di rucola e tonno

Procedimento:
Iniziate preparando il pesto di rucola, lavandola bene e mettetela in un conternitore insieme al parmigiano grattugiato, i pinoli, lo spicchio di aglio ed un pò di olio, iniziate a frullare il tutto e mano a mano versate altro olio fino a quando non otterrete una crema fluida classica del pesto.
Una volta pronto passate alla preparazione della pasta, lessandola in acqua bollente salata per il tempo previsto dalla confezione.
Scolate la pasta, mettetela in una padella dove andate ad unire il pesto di rucola ed il tonno sgocciolato, fate saltare il tutto un minutino e il piatto è già pronto.
Potete servirlo con l’aggiunta di altro parmigiano grattugiato ma la preferisco così.

Precedente Alette di pollo Successivo Torta salata primavera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.