Cestini di zucchina al formaggio

Oggi vi posto un’altra ricetta con le zucchine tonde, i cestini di zucchina al formaggio.
Un piatto che può essere servito come secondo (in questo caso vi consiglio di farne due a persona) oppure semplicemente come antipasto o contorno (quindi basterà una zucchina tonda a persona).
E’ un piatto semplicissimo e facile da fare che in poco tempo vi da grande soddisfazione, io ho scelto di usare la fontina visto che era il formaggio che avevo in frigorifero ma ovviamente potete usare quello che più vi piace o magari metterne anche più d’uno.

Cestini di zucchina al formaggioIngredienti per 2 cestini di zucchina al formaggio:
2 zucchine tonde
30 gr di parmigiano grattugiato
1/2 scalogno
60 gr di fontina (o formaggio a scelta)
qualche foglia di basilico ed origano
un mazzetto di prezzemolo
sale, pepe

Cestini di zucchina al formaggio

Procedimento:
Per preparare i cestini di zucchine partiamo proprio dal lavare le zucchine tonde.
Tagliate la calotta e tenetela da parte, con l’aiuto di un cucchiaio svuotate la polpa lasciando però un bordo di almeno un cm.
Ponete i cestini con i coperchi a lessare in acqua bollente salata per 5 minuti, toglieteli dal fuoco e fateli raffreddare a testa in giu per far perdere loro l’acqua (va benone metterli anche in uno colapasta).
Nel mentre tritate lo scalogno e rosolatelo in una padella con un filo di olio, versate la polpa delle zucchine tagliuzzata a dadini e cuocete per 5 minuti salando e pepando.
Mettete la polpa in una ciotola dove andate ad aggiungere le erbe lavate e tritate, il parmigiano grattugiato, la fontina tagliata a dadini o tritata ed amalgamate bene il tutto.
Ora farcite con il composto i cestini di zucchine, mettete una spolverata di altro parmigiano grattugiato in superficie e cuoceteli nel forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti.
Per controllare la cottura basterà pungere i cestini lateralmente con uno stecchino che dovrà penetrare facilmente.
Una volta pronta sfornateli e serviteli a tavola.

Precedente Piselli con prosciutto Successivo Involtini con pancetta e prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.