Pasta Legù con zucchine, menta e ricotta

Prima di tutto è doveroso presentare la pasta Legù che non è una pasta, ma è ottenuta da una farina di legumi: ceci, fagioli bianchi e piselli gialli decorticati. E’ ricca di proteine e fibre, povera di carboidrati quindi è adatta per gli sportivi, i diabetici, i celiaci e chi come me ha il colesterolo alto ma ha bisogno di una dieta proteica. Anche per le persone anziane, che perdono massa muscolare, è una valida alternativa al pesce ed alla carne. La porzione per persona è di gr. 60 e vi assicuro che vi sentirete sazi. Ovviamente può essere una fonte di proteine vegetali per i nostri amici vegetariani e vegani.

Ingredienti

  • Paccheri Legù gr. 240
  • 4 zucchine romanesche
  • Una cipolla
  • Qualche foglia di menta
  • Ricotta ovina gr. 150
  • Parmigiano a piacere
  • Zeste di limone
  • Granella di pistacchio di Bronte
  • Olio evo
  • Sale q.b.

Preparazione

In un tegame ampio fate brasare dolcemente la cipolla tritata con un po’ di olio ed un po’ di acqua. Con una mandolina tagliate le zucchine julienne ed unitele alla cipolla.

Portatele a cottura dolcemente e mettete a bollire una pentola con l’acqua salata per la non-pasta. In una ciotola setacciate la ricotta e rendetela cremosa.  Scolate la pasta dopo tre minuti ed versatela nel tegame.

Fate una sorta di mantecatura (termine improprio in questo caso ma rende l’idea). A fiamma spenta, incorporate la ricotta, la menta tritata, le zeste di limone ed il parmigiano. Su ogni piatto, poi, completate con una spolverata di granella di pistacchio di Bronte.

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Precedente Coniglio ripieno con asparagi Successivo Insalata di calamari con carciofi crudi