Pasta alla Norma, ricetta light

Ingredienti per 5 persone

  • 350 gr. di spaghetti (io ho usato l’integrale)
  • 400 gr. di pomodori pelati
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di olio
  • 50 gr. di formaggio grattugiato

Pasta alla norma light

Procedimento

  1. Fate soffriggere la cipolla finemente, poi aggiungete i pelati, il sale/dado e fate cuocere per una ventina di minuti.
  2. Tagliate a fette la melanzane e fate grigliare. Man mano che saranno pronte adagiate le fette su un piatto e ungetele leggermente (io utilizzo uno spruzzino per l’olio, comodissimo per chi è a dieta o per quelle occasioni in cui è necessaria davvero una piccola quantità di olio)
  3. Quando avrete terminato tagliate le fette a dadini.
  4. Fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
  5. Scolate la pasta al dente, condite con il sugo, dividete nei singoli piatti e distribuite un cucchiaio abbondante di melanzane su ogni porzione.
  6. Una spolverata di formaggio grattugiato e il piatto è pronto.

Calorie

  • 1540 totali
  •   308 a porzione

con questa ricetta partecipo al contest

2 thoughts on “Pasta alla Norma, ricetta light

    • In effetti la versione originale è piuttosto calorica ma è cpsì buona… Purtroppo, almeno per quel che mi riguarda, devo fare di necessità virtù e tagliare sulle calorie ovunque posso senza però arrendermi a piatti sciapi o monocolore…
      Grazie di essere passata e.. a presto
      Christina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>