Rotolo Dukan con bresaola e formaggio spalmabile

Il rotolo Dukan con bresaola e formaggio spalmabile è un secondo piatto facile da prearare, molto proteico e quindi adatto anche per coloro che stanno seguendo un piano alimentare dimagrante come quella della dieta dei sette giori Dukan.

Questo rotolo può essere gustato a partire dal lunedi sia da solo sia accompagnato con delle verdure (dal martedi).

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione della ricetta.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Formaggio fresco spalmabile

per farcire

  • q.b. bresaola
  • q.b. Formaggio fresco spalmabile

Preparazione

  1. Preparare il rotolo Dukan con bresaola e formaggio spalmabile è davvero semplicissimo. Occorre avere solo tanta pazienza per montare bene le uova.

    Per prima cosa accendete il forno a 160 gradi statico poi mettete le uova in una ciotola e incominciate a montarle con le fruste elettriche. In totale ci vorranno anche 10 miuti per ottenere un composto molto gonfio.

    Aggiungete poi due cucchiaio di formaggio spalmabile (se siete a dieta utilizzate quelli ammessi tipo quark, goldessa ecc) e proseguite a sbattere con le fruste elettriche per un minuto.

    Rivestite una pirofila di medie dimensioni con un foglio di carta forno bagnato e strizzato poi versate il composto all’interno della teglia ed infine mettete a cuocere per cerca 20 minuti.

    Quando vedrete che sarà sodo e colorato in superficie vorrà dire che è pronto quindi estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare.

    Per farcire basterà spalmare sulla superficie dell’impasto un pò di formaggio e poi rivestire con delle fettine di bresaola.

    Delicatamente arrotolate su se stesso partendo dal lato più lungo.

    Avvolgetelo poi in un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti prima di servirlo tagliato a fette.

Precedente Shirataki di konjac con acciughe e broccoli Successivo Mattonella al triplo cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.